È tempo di test nella Blancpain GT Series: dopo la tappa sprint di Misano, si torna in modalità Endurance con il test day al circuito di Spa, in Belgio. Una giornata di prove fondamentale in vista del tanto atteso appuntamento con la 24 ore di Spa, la gara più lunga di tutto il campionato.
Il 4 agosto 2001 segnò una svolta per il circuito belga di Spa-Francorchamps: quel giorno si tenne la prima gara di 24 ore per auto GT. Sono passati quasi 18 anni da quella storica giornata e le cose sono decisamente cambiate. L’evento, cresciuto di stagione in stagione, è diventato uno dei maggiori al mondo sulla lunga distanza. Oggi, rappresenta una sfida unica, che mette in competizione più di 60 macchine, tutte conformi alle norme della categoria GT3.
Nel 2011, la Total 24 ore di Spa è diventata la gara clou della Blancpain Endurance Series, che veniva lanciata proprio in quell’anno. Dopo otto anni, ciò che è evidentemente cambiato sono i margini di vittoria. Nelle prime due gare, a trionfare fu la Chrysler Viper del team Larbre, con quasi 5 giri di vantaggio. Un’enormità, oggi impensabile. Che quest’anno il vincitore possa avere un intero giro di vantaggio non è fuori questione, ma chi si occupa di previsioni e statistiche non ci scommetterebbe.
GT Series
Finale in gran stile per la Blancpain GT Series 2019
26/10/2019 A 12:46
Se da un lato la distanza tra i concorrenti all’arrivo si è accorciata, è notevolmente aumentato il loro numero. L’anno con minore partecipazione fu il 2005, quando al via si presentarono 37 auto. Ma negli ultimi anni, comunque, i concorrenti sono sempre stati più di 60; quest’anno se ne prevedono più di 70.
Il test day di Spa è quindi una giornata fondamentale nell’ottica della gara vera e propria di fine mese: per gli spettatori, è uno show garantito.
GT Series
Blancpain GT Series 2019, Orange1 FFF campione
30/09/2019 A 13:39
GT Series
Blancpain GT Series 2019, arriva il gran finale a Barcellona
23/09/2019 A 10:35