C’è da fare i complimenti a questa squadra che ha davvero sovvertito tutti i pronostici ed è andata vicina a far la storia dell’hockey su prato italiano. La Nazionale maschile guidata da Roberto Da Gai ha messo da parte la delusione per la sconfitta in semifinale con il Canada di ieri, che ha chiuso le porte a una possibile qualificazione olimpica, ed è tornata in campo oggi nella finale per il terzo posto delle Finals Series di Kuala Lumpur (Malesia). Gli azzurri si sono imposti, nuovamente da sfavoriti, per 2-1 sull'Austria.
Primi due quarti con molto equilibrio, pochi tiri e poche emozioni. Nel terzo periodo, al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, è l’Austria a spingere, ma l’Italia riesce come di consueto con la super fase difensiva a coprirsi, guidata dal solito Padovani (oggi spazio anche a Mitrotta). Succede tutto nell’ultimo periodo, praticamente nel giro di due minuti: Francois Sior la sblocca su azione al 47‘, Patrick Schmidt pareggia subito dopo, ma non c’è tempo per riequilibrare il risultato che l’Italia torna avanti con il corner corto di Thomas Keenan che decide la sfida.
gianluca.bruno@oasport.it
Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Belgium vs Australia - Hockey Men's Gold Medal – Highlights delle Olimpiadi
05/08/2021 ALLE 13:55
Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Germany vs Canada - Hockey su Prato – Highlights delle Olimpiadi
24/07/2021 ALLE 16:11
Hockey su Prato
Storie tese nell'hockey: avversario colpito mentre è a terra
24/07/2021 ALLE 10:15