Gesto folle, insenstato e pericoloso da parte di Luca Corberi durante la finale del mondiale di karting a Lonato. Dopo essere uscito di scena poco dopo la partenza, Corberi ha atteso il passaggio in pista del rivale che, secondo lui, lo aveva penalizzato e gli ha lanciato addosso un pezzo del suo kart. Ma non è tutto: al termine della gara ha aggredito fisicamente il collega, scatenando una rissa nella zona dove si fermano i kart al termine della corsa.
Un episodio che ovviamente porterà la FIA a infliggere pesanti sanzioni al pilota italiano, duramente attaccato su Twitter anche da Jenson Button.
Kart
Schumi vince anche sui kart
25/11/2007 A 15:35