Brutta tegola per Jeffrey Herlings. Il pilota olandese è costretto ad alzare bandiera bianca in vista del Gran Premio della Repubblica Ceca a causa dell’infortunio subito pochi istanti dopo il via della scorsa gara-1 nel circuito di Oss. Herlings, vinta in maniera eroica la prima gara nel circuito olandese, ha dovuto ovviamente rinunciare a gara-2, per poi sottoporsi ad accertamenti che hanno evidenziato la frattura della scapola.
Infortunio che capita in un pessimo momento della stagione, nell’arco di 4 settimane non stop di GP. La sfortuna dunque continua ad accanirsi nei confronti del 27enne di Geldrop, già costretto allo stop nella stagione 2020. Proverà quindi ad allungare in classifica lo sloveno Tim Gajser, leader del Mondiale, mentre l’occasione sarà ghiotta anche per Tony Cairoli. Il campione azzurro cercherà di braccare e rosicchiare punti proprio a Gajser, nella speranza di poter riaprire la lotta al titolo.
Motocross
Cairoli stringe i denti: correrà il Motocross delle Nazioni
23/09/2021 A 07:43
Motocross
Come sta Cairoli? Nessuna frattura, in Germania (3/10) può esserci
19/09/2021 A 16:30
Motocross
Herlings, bis in Sardegna ed è il nuovo leader del mondiale
19/09/2021 A 16:14