Le condizioni di salute di Fausto Gresini sono leggermente migliorate. Con una nota pubblicata sui profili social dell’omonimo team gestito dall’ex pilota e team principal del Motomondiale - che mercoledì 30 dicembre è stato ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Maggiore di Bologna in seguito ad alcune complicazioni a livello respiratorio causate dalla sua positività al Coronavirus – si evidenzia come la situazione di Gresini sia in miglioramento e per questo motivo i medici hanno preso la decisione di risvegliarlo dal coma farmacologico in cui era stato indotto.

Gresini era giunto presso l'ospedale a poche ore dalla fine del 2020 con livelli di saturazione dell'ossigeno nel sangue molto bassi, per questo motivo era stato intubato a livello tracheale per aumentare l'ossigenazione degli organi.

MotoGP
Covid, Fausto Gresini costretto al ricovero in ospedale
29/12/2020 A 20:00

Mir, Rossi, Suzuki: le statistiche del folle 2020 in MotoGP

MotoGP
Fausto Gresini resta grave: "Serve ventilazione meccanica"
20 ORE FA
MotoGP
Marquez torna in palestra, recupero incerto
IERI A 16:48