MotoGP

Dovizioso torna a casa: tra 10 giorni di nuovo in moto. Il dottore: "A Jerez potrà gareggiare"

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Andrea Dovizioso, Ducati, Getty Images

Credit Foto Getty Images

DaOAsport
29/06/2020 A 10:12 | Aggiornato 29/06/2020 A 11:04

Dal nostro partner OAsport.it

Andrea Dovizioso è stato dimesso dall’ospedale di Modena dove nella serata di ieri è stato operato alla clavicola sinistra, fratturatasi durante una gara regionale di motocross. Il centauro della Ducati ha lasciato la struttura dopo una notte di riposo e ha già incominciato il recupero fisico con l’obiettivo di farsi trovare pronto per il GP di Spagna, gara d’apertura del Mondiale MotoGP in programma a Jerez de la Frontera nel weekend del 17-19 luglio (il 15 luglio ci sarà una giornata di test, sempre sul tracciato andaluso, per ritrovare il feeling con la moto).

MotoGP

Intervento riuscito alla clavicola sinistra per Andrea Dovizioso, il manager: "Ci sarà ad Jerez"

28/06/2020 A 22:00

Il professor Giuseppe Porcellini, specialista di fama mondiale che ha operato il pilota forlivese, ha spiegato alla Gazzetta dello Sport:

L’unica soluzione era di operare perché non si sarebbe mai saldata da sola visto il punto di frattura. L’osso impiegherà circa due mesi a saldarsi, ma abbiamo applicato una placca con sei viti, che adesso gli permetterà di tornare ad allenarsi e gareggiare.

Oggi pomeriggio è prevista una nuova visita, come riporta la rosea tra una decina di giorni Andrea Dovizioso dovrebbe tornare in moto e avvicinarsi così al primo appuntamento di questa tormentata stagione.

stefano.villa@oasport.it

Virtual GP Misano: primo podio per Valentino Rossi dietro ad Alex e Marc Marquez

00:01:19

MotoGP

Dovizioso, quando arriva il rinnovo? Il manager: "Vuole continuare, ma a certe condizioni"

DA 10 ORE
MotoGP

Johann Zarco: "Sogno la Ducati ufficiale se Dovizioso non dovesse rinnovare"

02/07/2020 A 07:25
Contenuti correlati
MotoGP
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo