Dopo la caduta alla prima curva del GP di Aragon, è in forse la presenza di Jorge Lorenzo al prossimo GP di Thailandia, a Buriram, il prossimo 7 ottobre. Il maiorchino si è sottoposto ad una nuova visita medica dopo che gli era stato diagnosticato una lussazione all’alluce del piede destro e una microfrattura al secondo metatarso dello stesso piede. I medici di Barcellona, però, non hanno rincuorato il pilota della Ducati visto la presenza di un notevole gonfiore che rallenta il percorso di recupero.
Un nuovo consulto è previsto per giovedì 27, con la Ducati pronta a mettere giù un piano per rivedere Lorenzo già durante il prossimo GP. Intanto, lo stesso Lorenzo ha dichiarato di aver ricevuto una telefonata dal collega - e avversario - Marc Marquez, curioso di conoscere le sue condizioni. Gli fa onore, è stato il commento di Lorenzo.
Gran Premio della Malesia
Come sta Marc Marquez? Positivo il test in moto a Portimao
17/01/2022 A 10:49
MotoGP
Lorenzo: "Ad Assen Marquez decise che Rossi non avrebbe vinto nel 2015"
20/11/2021 A 15:22
Gran Premio di Valencia
Ducati, Gardner, Quartararo, Marquez e Rossi: le 5 domande
11/11/2021 A 18:12