Ducati in grande spolvero nelle prove libere 1 della MotoGP nel GP d’Italia al Mugello. Il miglior tempo è stato infatti fatto registrare da Andrea Dovizioso in 1’47″394, 201 millesimi meglio rispetto al tester e compagno di squadra Michele Pirro. In particolare la GP17 è apparsa un gradino sopra la concorrenza nel primo settore del circuito. Sono addirittura cinque le Ducati nelle prime sette posizioni: quinto lo spagnolo Hector Barbera (Avintia), sesto Jorge Lorenzo, settimo Danilo Petrucci (Pramac). In mezzo le due Yamaha dell’iberico Maverick Vinales, terzo a 0.275 dalla vetta, e del francese Johann Zarco (Tech3), quarto a 0.280.
Avvio difficile per la Honda. Il campione del mondo in carica Marc Marquez è solo ottavo a quasi 6 decimi da Dovizioso, preceduto anche dalla Yamaha Tech3 del tedesco Jonas Folger. 13°, invece, Daniel Pedrosa, anche se lo spagnolo ci ha abituato a crescere molto nell’arco del week-end. Continua a mancare il feeling con la Suzuki per Andrea Iannone, 11° a 0.880 dalla testa della classifica.
Capitolo Valentino Rossi. Si trattava del primo esame per comprendere le reali condizioni fisiche del Dottore in vista della gara. Le sensazioni sono più che discrete. Il dolore al torace ed all’addome si fa sentire, ma appare sopportabile. Il 38enne di Tavullia, tuttavia, non ha ancora trovato la messa a punto ideale, testando una carena che non ha offerto i frutti sperati, salvo tornare alla soluzione standard. Il 15° posto a 1″119 da Dovizioso non deve suonare come un campanello d’allarme: già da questo pomeriggio il nove volte campione del mondo proverà a scalare posizioni in vista della tagliola delle FP3 di domani.
Gran Premio d'Italia
La rivincita di Dovizioso: da seconda scelta in casa Ducati a rider in corsa per il mondiale
05/06/2017 A 05:53

CLASSIFICA PROVE LIBERE 1 MOTOGP GP ITALIA MUGELLO

1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 352.3 1’47.394
2 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 351.4 1’47.595 0.201 / 0.201
3 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 343.0 1’47.669 0.275 / 0.074
4 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 338.1 1’47.674 0.280 / 0.005
5 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 351.4 1’47.708 0.314 / 0.034
6 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 343.5 1’47.747 0.353 / 0.039
7 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 351.2 1’47.962 0.568 / 0.215
8 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 338.9 1’47.974 0.580 / 0.012
9 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 340.3 1’47.980 0.586 / 0.006
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 340.3 1’48.194 0.800 / 0.214
11 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 350.1 1’48.274 0.880 / 0.080
12 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 348.0 1’48.289 0.895 / 0.015
13 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 341.7 1’48.291 0.897 / 0.002
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 339.1 1’48.394 1.000 / 0.103
15 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 340.9 1’48.513 1.119 / 0.119
16 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 345.4 1’48.743 1.349 / 0.230
17 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 340.9 1’49.119 1.725 / 0.376
18 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 344.3 1’49.123 1.729 / 0.004
19 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 335.4 1’49.526 2.132 / 0.403
20 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 341.4 1’49.677 2.283 / 0.151
21 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 336.4 1’49.679 2.285 / 0.002
22 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 345.1 1’49.754 2.360 / 0.075
23 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 336.8 1’50.686 3.292 / 0.932
24 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 341.4 1’50.996 3.602 / 0.310
federico.militello@oasport.it
Gran Premio d'Italia
Rossi: "Volevo un podio per i miei fans ma a 8 giri dalla fine non ne avevo più"
04/06/2017 A 17:06
Gran Premio d'Italia
Le pagelle: perfetta la Ducati e Dovizioso al Mugello, Rossi perde punti nel mondiale
04/06/2017 A 13:53