Jason Dupasquier era un pilota, ma prima di tutto un ragazzo di nemmeno 20 anni. E se n'è andato dopo un incidente mentre stava facendo quello che più desiderava, ovvero correre in moto. Ecco il ricordo di chi lo conosceva e di chi nel mondo dello sport gli ha semplicemente dedicato un pensiero.

Dennis Foggia: "Facevamo colazione insieme..."

Uno dei primi trovatosi a commentare la morte di Dupasquier è Dennis Foggia, fresco vincitore del GP d'Italia: una vittoria ovviamente dedicata a lui.
Gran Premio d'Italia
Bagnaia e Petrucci: "Dupasquier? Non si doveva correre"
30/05/2021 A 15:27
"Mi dispiace tantissimo, era un nostro compagno, era come noi, purtroppo fa parte del nostro sport, che è molto pericoloso. Questa notte ho pensato molto a lui, alla fine quando ho rivisto il video era proprio dietro di me. Non ho parole. Lo porterò con me nei prossimi GP. Facevamo ogni giorno colazione insieme, era proprio di fronte a me, eravamo nella stessa hospitality. La Moto3 è molto scenografica, ma anche molto pericolosa, siamo tutti vicinissimi, può succeder tutto da un momento all'altro. Mando un grande abbraccio a tutta la sua famiglia e alla sua squadra"

Bezzecchi: "La morte fa parte di questo splendido gioco"

"Non so cosa dire, l'ho saputo dopo la gara. Sono molto dispiaciuto. Non ce lo si aspetta mai ma purtroppo sono cose che fanno parte della nostra professione, di questo splendido gioco che ci piace tanto. Mando un abbraccio forte a tutti isuoi cari, al suo team che è stato anche mio quando ero in Moto3. Dedico il mio terzo posto di Mot2 a lui e a tutta la sua famiglia. Avrei voluto dedicargli una vittoria. Anche se con le aprole ora si può fare poco..."

Agostini: "Piangiamo piccolo grande pilota, dolore e tristezza"

"Sono cose che non vorremmo mai vedere purtroppo. E’ sempre un grande dolore. Piangiamo tutti questo piccolo grande pilota. Succede in tutti gli sport, la vita è così. Quando sono ancora relativamente bambini ti tocca ancora di più. Fortunatamente nel nostro sport succede raramente vista la sicurezza che abbiamo in pista e con questi indumenti. Però succede. C’è tristezza ma dobbiamo accettare anche questo".
Gran Premio d'Italia
Pagelle: Quartararo show, Rossi da 5,5, male Bagnaia e Marquez
30/05/2021 A 14:08
Gran Premio d'Italia
Quartararo, lacrime e dedica speciale per Jason Dupasquier
30/05/2021 A 13:22