Sarà un weekend decisamente particolare quello del Mugello, round del Motomondiale 2022. Sul circuito toscano andrà in scena un appuntamento che è una sorta di grande Classica delle due ruote. Un’occasione non solo per assistere allo show delle tre classi, ma anche per celebrare due campioni, ovvero Valentino Rossi e Max Biaggi.
I due grandi rivali, infatti, si ritroveranno sul circuito toscano non per sfidarsi ma per essere premiati. Per Valentino, che ha segnato un’epoca con i suoi nove titoli mondiale conditi da 115 vittore e i 235 podi, vi sarà il ritiro del n.46 che non potrà essere usato da nessun pilota sulle carene. Un modo per rendere omaggio al “Dottore” per quanto ha rappresentato nel Circus. Il tutto è previsto sabato 28 subito prima delle qualifiche.
Per quanto concerne il Corsaro, il campione romano riceverà l’onorificenza di MotoGP Legend nella giornata di venerdì e domenica alle 13.25 scenderà in pista per un giro celebrativo in sella all’Aprilia RSW250. Una notizia annunciata dallo stesso Max sui profili social.
Gran Premio d'Italia
Pagelle: Bagnaia da 10, Quartararo ed Aleix impeccabili. Bravo Bez
29/05/2022 A 13:57

IL POST DI MAX BIAGGI

Ciao ragazzi, sono molto orgoglioso di annunciare che questo weekend, durante il Gran Premio d’Italia, entrerò a far parte della MotoGP Hall of Fame diventando una MotoGP Legend. Ragazzi sono molto felice di ricevere questa onorificenza, che voglio condividere con Voi, che in tutti questi anni mi avete sempre supportato. Per me è stato bellissimo vivere questa grande favola della mia vita e il vostro calore ha reso tutta la mia vita sportiva meravigliosa.
Grazie a Tutti VOI. Inoltre Domenica, prima della Gara della MotoGP, avrò la possibilità di fare un ultimo giro di pista sulle colline dell’Autodromo del Mugello, con la mia Aprilia RSW 250. Non vi nego che risalire in sella alla mia Aprilia, per accarezzare le curve del Mugello, mi mette i brividi. Abbraccio ognuno di Voi ragazzi. Stay tuned Max“.
Si prospetta quindi un fine-settimana molto speciale, conoscendo la storia dei due ex piloti, citando nel caso di Biaggi i quattro titoli nella classe 250 e i due in Superbike. Nel Motomondiale un totale di 42 vittorie e 111 podi tra il 1991 e il 2005.

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

Gran Premio d'Italia
Bagnaia: “Sono felicissimo di aver vinto al Mugello davanti a nostri tifosi”
29/05/2022 A 13:21
Gran Premio d'Italia
Bagnaia-Ducati, l’Italia s’è desta al Mugello. Bastianini fuori
29/05/2022 A 11:52