Valentino Rossi chiude nel peggiore dei modi la prima parte di stagione e va alla pausa estiva con un brutto zero in quel di Assen, sede del Gran Premio d’Olanda 2021. Il Dottore, partito 12° in griglia, si è ritrovato ultimo in curva 1 a causa di un doppio impennamento della sua M1 allo spegnimento dei semafori per poi cadere dopo 8 giri mentre occupava la 17ma piazza.
Il nostro passo non era male e mi aspettavo una bella gara. Sono partito male, abbiamo cambiato una cosa per la partenza, ma non mi sento ancora bene in questa fase e dobbiamo ancora sistemare alcune cose. Nei giri dopo ho dovuto inseguire e quando sei dietro la ruota davanti non lavora bene. Nel tentativo di recuperare ho perso l’anteriore alla curva 7. Dai dati non abbiamo capito bene cosa sia successo“, ha detto il 42enne di Tavullia dopo la corsa (fonte: Gazzetta dello Sport).
Gran Premio d'Olanda
Quartararo: "Ho temuto per l'avambraccio, è andata alla grande"
27/06/2021 A 13:59
Sembra che ci saranno grandi cambiamenti, succederà qualcosa che non ci aspettiamo. Ma queste voci non influenzeranno la mia decisione, che è correlata ai risultati. Quello che succede con gli altri e le altre Yamaha non è affar mio“, conclude Rossi commentando l’eventuale divorzio tra Maverick Viñales e la casa di Iwata.

Bastianini in esclusiva fra MotoGP, Ducati, Rossi, Sic e tuffi

Gran Premio d'Olanda
Le pagelle: Quartararo domina, disastro Valentino Rossi
27/06/2021 A 13:34
Gran Premio d'Olanda
Valentino Rossi, che caduta ad Assen! Moto distrutta
27/06/2021 A 12:29