Per la seconda volta in questa stagione, Andrea Dovizioso scatterà dalla pole e ha tutte le carte in regola per posticipare, almeno di una settimana, la festa iridata di Marc Marquez. Sul tracciato di proprietà della Honda, DesmoDovi si è confermato il più veloce in pista e l’indiziato numero uno alla vittoria. Anche se ai microfoni il Dovi preferisce essere realista ed è convinto che il Cabroncito, Crutchlow e pure qualche altro pilota potrà giocarsi la vittoria nel GP di domani mattina...

Andrea Dovizioso (Pilota Ducati, pole position)

Sono soddisfatto. Avevo detto già da ieri che avevamo una buona base e sapevamo che saremmo stati veloci qui. Il circuito è adatto al mio stile di guida. Sono contento del lavoro di affinamento fatto quest’oggi che mi ha consentito di conquistare la pole. Per la gara, comunque, non mi sento superiore. Marc Marquez e Cal Crutchlow hanno un grande passo e come al solito la gestione delle gomme farà la differenza. Per cui si prospetta una corsa dura in cui conteranno i dettagli.
Gran Premio del Giappone
Dovizioso batte Zarco e Miller! Marquez non brilla ed è sesto, Rossi solo nono
20/10/2018 A 04:55

Valentino Rossi (Pilota Yamaha, 8° tempo)

Potevo fare meglio, perchè con la prima gomma ero piuttosto veloce. Avevo il potenziale per partire dalla seconda fila. Purtroppo abbiamo fatto un errore nei box con la gomma dietro, sbagliando la pressione, e non aveva grip. Di fatto il secondo tentativo non l'ho potuto fare. Parto in terza fila, non siamo veloci come in Thailandia ma nel secondo gruppo siamo in tanti con un passo molto simile. Domani vedremo se riusciremo a migliorare un po' di cose, poi la scelta delle gomme sarà importante. Ogni pista ha le sue caratteristiche, qui possiamo lottare per un quarto o quinto posto non meglio. Gli altri hanno più potenza e accelerazione, in frenata mi trovo bene ma vorrei provare a modificare qualcosa".

Johann Zarco (Pilota Yamaha Tech 3, 2° tempo)

Ho messo tanta voglia, sono contentissimo di essere secondo. E' mancato poco per la pole, ma è bello tornare in prima fila. E' molto importante per la gara, posso fare bene. Ho un buon passo e poi dovremo vedere sul ritmo, quello è il nostro punto debole e dove invece Dovizioso e Marquez sono più forti. Ci proverò".

Marc Marquez (Pilota Honda HRC, 5° tempo)

Non ho potuto usare la moto con cuoi mi trovavo meglio a causa della caduta, ho provato a fare la prima o la seconda fila. Il passo gara però è buono, sono contento. Dovi proverà la fuga in gara? Dipende, lui ha un passo molto buono. Io proverò di partire bene, vediamo dove sarò alla fine del primo giro e poi vedremo di gestire la gara".
Grand Prix Emilia Romagna
MotoGP Emilia Romagna 2021 in Diretta tv e Live-Streaming
7 ORE FA
MotoGP
Jarvis: "Rossi avrebbe vinto titolo 2015, senza le accuse a Marquez"
06/10/2021 A 16:23