Il weekend di gara del Gran Premio del Giappone è cominciato positivamente per il ducatista Andrea Dovizioso, il quale ha stampato il miglior tempo nella prima sessione di libere su pista asciutta. Nelle prove libere 2 il forlivese ha preferito non scendere in condizioni di pista umida per evitare di prendersi dei rischi inutili alla ricerca solo di un buon tempo. Al termine della giornata il Dovi si è dichiarato soddisfatto del feeling con la moto ai microfoni di Sky Sport.
Si poteva entrare a fine turno (FP2) con le slick ma alla fine non avremmo provato niente, volevamo testare alcune cose ma fare cinque giri in quelle condizioni non ci avrebbe fatto capire niente quindi sarebbe stato solo un rischio nel cercare di fare un buon tempo e basta. Questa mattina siamo partiti subito bene, il feeling è buono, non basta quello che abbiamo però partiamo con una buonissima base. Domani sembra che sarà asciutto quindi avremo la possibilità di lavorare veramente. Noi volevamo concentrarci su certi piccoli aspetti per migliorare un po’ la frenata ma ci devono essere certe condizioni e fare certi tempi per poterli provare, fortunatamente siamo partiti subito veloci quindi non aveva molto senso scendere in pista. È già da un po’ di gare che riusciamo a partire nei weekend con una base tecnica di buon livello, forse in Thailandia non è stato così ma siamo stati bravi ad andare nella direzione giusta e migliorare la situazione. Sensazioni per la gara? Tutto è possibile, siamo veloci e sono contento, ma il primo turno di libere ti fa capire solo certe cose ma non nel dettaglio. Come al solito il venerdì conta ma fino a un certo punto.
Gran Premio del Giappone
La pioggia scombina i piani: nella FP2 emerge Pedrosa, Rossi lontano, Dovizioso e Marquez non girano
19/10/2018 A 06:37
Gran Premio del Giappone
Dovizioso subito il più veloce nelle libere 1, Marquez 4°, Rossi 9°, Lorenzo non ce la fa
19/10/2018 A 05:27
Gran Premio del Giappone
GP del Giappone in Diretta tv e Live-Streaming
17/10/2018 A 07:08