L’attesa per il GP del Portogallo nella classe regina della MotoGP è tutta per lui: rientra in gara l’assoluto protagonista, il pluricampione del mondo Marc Marquez dopo l’infortunio che lo ha tenuto fermo tutta la passata stagione. "È una bella sensazione tornare in MotoGP, con la mia squadra e la mia moto". Parole importanti quelle dell’iberico che ormai è assente dal lontano luglio 2020, quando rientrò imprudentemente a Jerez. Nel comunicato della Honda le dichiarazioni dello spagnolo: "Ho lavorato molto duramente per raggiungere questo obiettivo, e tornare in pista, molte ore in palestra e con il mio fisioterapista Carlos. Ci sarebbe piaciuto essere in Qatar, ma alla fine i miei medici mi hanno sconsigliato e li ho ascoltati".

"Passo dopo passo sto tornando"

Marquez prosegue: "Mi sono davvero concentrato sulle indicazioni dei medici e sulla comprensione del mio corpo in modo da poter tornare in MotoGP e fare ciò che amo. Ho un po’ di esperienza in Portogallo ma l’obiettivo di questo fine settimana è lavorare bene. Passo dopo passo stiamo tornando e questo è molto positivo dopo un lungo periodo di assenza".
Gran Premio del Portogallo
Rossi: "A Portimao spero di essere più competitivo"
13/04/2021 A 12:15

MotoGP: tutti i team e i piloti del Mondiale 2021

Gran Premio del Portogallo
Marquez torna: c'è l'ok dei medici già per Portimao
10/04/2021 A 07:34
MotoGP
Fidanzata Rossi: "MotoGP? Dura lavorare con chi ti tocca il sedere"
08/04/2021 A 10:09