Marc MARQUEZ 9: Chi sbaglia ha sempre torto, per cui Rossi fa la gara della vita ma cade a pochi giri dalla fine. Ne approfitta ancora il Cabroncito, che vince la corsa numero 77 della carriera, regalando alla Honda il titolo costruttori. Oggi forse non ne aveva per stare col Dottore, sfrutta al meglio il suo regalo. Per la prima volta in carriera in top class vince partendo dalla terza fila.
Alex RINS 9: Grandissima corsa dello spagnolo! Non parte benissimo il buon Alex, ma a suon di giri veloce scala la classifica, issandosi ai piedi del podio. Gli ultimi giri sono da fenomeno vero, con la caduta di Rossi che gli regala il podio e il sorpasso all'ultimo giro per il secondo posto finale assolutamente meritato.
Gran Premio della Malesia
Cade Valentino Rossi nel finale! Vince Marquez davanti a Rins e Zarco, Dovizioso solo sesto
04/11/2018 A 04:57
Valentino ROSSI 7: Fino al giro 16 la sua gara è da 10 e lode. Partenza perfetta, ritmo incredibile, in testa e con distacco su tutti. Marquez rimonta nel finale, ma lui sembra averne per gestire. Che peccato per quell'erroraccio in curva 1, stavolta la vittoria era veramente alla portata.
Johann ZARCO 8: Si riscatta al meglio dopo l'errore e la brutta caduta di Phillip Island. Grande qualifica, buona gara sempre però a distanza dai primi due. Nel finale deve alzare bandiera bianca contro la rimonta veemente di Rins.
Maverick VIÑALES 7: Ormai la solita gara di Viñales. Indietro in griglia, parte non bene e si ritrova immischiato nel traffico. Nella seconda parte di gara comincia la rimonta sino al quarto posto finale. Nelle libere sembrava avere il passo anche per la vittoria, la brutta qualifica gli fa perdere anche il podio.
Dani PEDROSA 7: Finalmente Dani! Nella stagione peggiore della carriera lo spagnolo dà cenni di risveglio su una pista che gli ha regalato tante soddisfazioni.
Andrea DOVIZIOSO 5: Cosa è successo al Dovi? Doveva lottare per il successo, invece non brilla, come tutte le altre Ducati. Dopo due anni di fila vittoriosi in Malesia (sotto l'acqua), stavolta sotto il grande caldo non va oltre al sesto posto finale. L'unica nota positiva è il titolo di vice campione del mondo conquistato.
Alvaro BAUTISTA 6: Dopo l'incredibile weekend australiano, si ripete su buoni livelli anche a Sepang. Con la moto dello scorso anno finisce davanti a Miller e Petrucci, mica poco.
Danilo PETRUCCI 5: Dall'Austria in poi è entrato in una piccola crisi, da cui non ne esce più. Anche qui a Sepang, con una Ducati non al massimo, fatica e rimane in top ten per il rotto della cuffia.
Hafizh SYAHRIN 7: Voto di stima per il post gara da lacrime agli occhi. Un sogno che si avvera correre a casa sua in MotoGP.
Andrea IANNONE 4: Dopo la grande prova di Phillip Island, a Sepang rovina tutto nel primo giro. Peccato, perché guardando Rins la Suzuki ne aveva per stare in top five.
Gran Premio della Malesia
Un grande Rossi a Sepang, poi la caduta. Valentino è in declino oppure può ancora vincere?
05/11/2018 A 06:53
Gran Premio della Malesia
Marquez: "L'errore di Rossi mi ha aiutato", Rossi " Mi è mancata solo la ciliegina sulla torta"
04/11/2018 A 06:59