Epico Bagnaia! Nel GP di Aragon il pilota della Ducati vince il suo primo Gran Premio alla fine di un duello al cardiopalma con un fenomeno come Marc Marquez. Terzo Joan Mir al traguardo. Un altro buon risultato per l’Aprilia, con il quarto posto di Aleix Espargaró. Fabio Quartararo chiude 8°, ma resta leader del Mondiale. Bagnaia torna al secondo posto nella classifica a -53 dalla vetta e riapre i giochi. Miglior piazzamento in carriera per Enea Bastianini (6°). Valentino Rossi, partito dal fondo della griglia, chiude al diciannovesimo posto. Ecco i voti dei protagonisti.

Le pagelle del Gp di Aragon

Francesco BAGNAIA (Pilota Ducati, 1° posto) Voto 10: gara perfetta del classe '97 di Torino. Il pilota Ducati parte in pole e non sbaglia la partenza, nonostante l'avvio sprint di Marquez. Il duello si cristalizza a metà gara. A 3 giri Marc attacca, ma c'è la replica dell'azzurro. Una, due, tre volte. Le linee delle moto si incrociano, ma Pecco non molla. All'ultimo giro il Cabroncito ci tenta alla prima curva e ci riprova alla 12, andando lunghissimo. Per Bagnaia significa solo una cosa: prima vittoria in MotoGp e Mondiale riaperto.
Gran Premio di Aragon
Marquez: "Sono felicissimo per il 2° posto, ero veramente al limite"
12/09/2021 A 13:28
Marc MARQUEZ (Pilota Honda, 2° posto) Voto 8,5: c'è mancato pochissimo per il secondo successo stagionale dopo quello in Germania. Il "marchio Marquez", come ha detto il Cabroncito, è tornato. Il dolore al braccio continua a farsi sentire, ma il peggio è passato.
Joan MIR (Pilota Suzuki, 3° posto) Voto 7,5: il campione in carica firma un terzo posto in rimonta, risalendo dalla settima posizione di partenza e avendo la meglio su Espargaro.
Aleix ESPARGARO Voto 7: ottimo momento del pilota dell'Aprilia confermato dal podio di Silverstone. Lo spagnolo rosicchia due posizioni rispetto alla griglia di partenza
Jack MILLER Voto 5,5: della doppietta Ducati in pole è quello che fa flop. Sparisce intorno alla metà della gara. Giornata da dimenticare
Enea BASTIANINI Voto 7,5: sesto posto da incorniciare per il talento romagnolo che equivale anche al miglior risultato in carriera nella classe regina. Bravissimo
Fabio QUARTARARO Voto 6: sufficiente, niente di più. El Diablo parte bene, ma da metà gara in poi cala e si ritrova fuori dalla top six. Nel finale si riprende e chiude ottavo. Primato in classifica che torna in discussione.
  • La classifica piloti del Motomondiale 2021
PilotaPunti
1° Quartararo 214
2° Bagnaia 161
3° Mir 157
4° Zarco 137
5° Miller 129
6°Binder 117
7° A. Espargaro96
8° Vinales 95
9° Oliveira 87
10° M. Marquez79
Maverick VIÑALES Voto 5: c'è ancora tanto da lavorare in casa Aprilia
Johann ZARCO Voto 4: il portacolori del team Ducati Pramac non si è mai visto, ha chiuso al 17° posto a 26.6 secondi da Bagnaia
Valentino ROSSI Voto 3: gara da incubo per il Dottore. Partiva 21° e penultimo in griglia e chiude 19° con la caduta di Alex Marquez e il crollo di Luca Marini. Addio al mondo delle moto che assume contorni sempre più tristi

Marquez dall'inferno al ritorno: le tappe del suo calvario

Gran Premio di Aragon
Bagnaia: "Vittoria che sa di liberazione: ho realizzato un sogno"
12/09/2021 A 13:20
Gran Premio di Aragon
Epico Bagnaia! Primo successo in MotoGp, Marquez si arrende
12/09/2021 A 11:51