La giornata inaugurale del Gran Premio d’Aragon di MotoGP è passata agli archivi. Ad Alcañiz è infatti andata in scena la seconda sessionedi prove libere del quindicesimo atto del Motomondiale 2022. Dopo l’interlocutoria FP1, durante la quale nessuno si è veramente impegnato a fondo, finalmente è stato dato fuoco alle polveri. Non a caso, i tempi del pomeriggio si sono rivelati nettamente migliori rispetto a quelli antimeridiani. Dunque, la top-10 provvisoria può essere considerata significativa dei valori in campo.
Come d’abitudine, le prime dieci posizioni pullulano di Ducati. Al momento se ne contano ben sei. Le due del Factory Team (Francesco Bagnaia, Jack Miller), le due Pramac (Jorge Martin, Johann Zarco, peraltro rispettivamente primo e terzo in termini cronometrici), quella Gresini di Enea Bastianini e quella Mooney VR46 di Luca Marini. Quattro Desmosedici nelle prime cinque posizioni, come sempre sfidate dal solo Fabio Quartararo (ottimo 2°). Non può mancare l’Aprilia, seppur esclusivamente con Maverick Viñales. Il ritorno di Marc Marquez consente alla Honda di rientrare nei quartieri nobili della classifica, a cui partecipa anche la Suzuki di Alex Rins.
Gran Premio di Aragon
Marquez, Bagnaia, Quartararo, Aleix e le Ducati: le 5 domande prima del GP
15/09/2022 ALLE 15:51
In termini di passo gara si è invece ammirato un sostanziale equilibrio tra Bagnaia e Quartararo. Ottime anche le Aprilia, soprattutto quella di Viñales. Va però rimarcato come Aleix Espargarò sia nuovamente finito nella ghiaia dopo averla saggiata già in mattinata. Buone le performance di Marquez, dimostratosi in linea con chi, in questo 2022, rappresenta l’elite assoluta della classe regina. Sono questi cinque gli uomini che hanno maggiormente impressionato nelle odierne simulazioni di long-run, vedremo come proseguirà il weekend di ognuno di loro.

GP ARAGON - CLASSIFICA COMBINATA FP1+FP2

1. MARTIN Jorge (Ducati)
2. QUARTARARO Fabio (Yamaha)
3. ZARCO Johann (Ducati)
4. BASTIANINI Enea (Ducati)
5. BAGNAIA Francesco (Ducati)
6. RINS Alex (Suzuki)
7. VIÑALES Maverick (Aprilia)
8. MARQUEZ Marc (Honda)
9. MILLER Jack (Ducati)
10. MARINI Luca (Ducati)
11. NAKAGAMI Takaaki (Honda)
12. BINDER Brad (Ktm)
13. ESPARGARO’ Aleix (Aprilia)
14. MORBIDELLI Franco (Yamaha)
15. OLIVEIRA Miguel (Ktm)
16. DI GIANNANTONIO Fabio (Ducati)
17. BEZZECCHI Marco (Ducati)
18. MARQUEZ Alex (Honda)
19. CRUTCHLOW Cal (Yamaha)
20. BINDER Darryn (Yamaha)
21. MIR Joan (Suzuki)
22. FERNANDEZ Raul (Ktm)
23. ESPARGARO’ Pol (Honda)
24. GARDNER Remy (Ktm)

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

Gran Premio di Aragon
Marquez torna! Il Cabroncito in gara ad Aragon
13/09/2022 ALLE 12:19
MotoGP
🏍 Dai flop al mondiale di Bagnaia: come Ducati è diventata la moto n°1
07/11/2022 ALLE 10:10