Takaaki Nakagami comincia col piede giusto la giornata e firma il miglior tempo assoluto nel warm-up mattutino del Gran Premio d’Aragon 2022, quindicesimo appuntamento stagionale del Mondiale MotoGP. Il giapponese del Team LCR Honda ha fermato il cronometro in 1’47″689 sfruttando al meglio una gomma posteriore nuova e rifilando 109 millesimi al secondo classificato Enea Bastianini.
La sessione si è disputata con temperature abbastanza fresche e molto piloti hanno optato addirittura per le gomme soft, una mescola che quasi sicuramente non verrà riproposta in gara quando l’asfalto sarà più caldo. Possiamo definire dunque questo warm-up sostanzialmente interlocutorio e privo di grandi spunti.
Terza posizione per Johann Zarco a meno di tre decimi dalla vetta, davanti all’Aprilia di Maverick Viñales e alla Honda di un Marc Marquez in crescita rispetto alle qualifiche di ieri. Completano la top10 Jack Miller e Jorge Martin su Ducati, Fabio Quartararo su Yamaha, Aleix Espargarò su Aprilia e Cal Crutchlow su Yamaha. 11° Francesco Bagnaia a nove decimi dal miglior crono di Nakagami, girando però con pneumatici usati.
Gran Premio di Aragon
Nakagami operato alle due dita infortunate nella caduta
19/09/2022 ALLE 16:44

CLASSIFICA WARM-UP GP ARAGON 2022 MOTOGP

1 30 T. NAKAGAMI 1:47.689
2 23 E. BASTIANINI +0.109
3 5 J. ZARCO +0.293
4 12 M. VIÑALES +0.482
5 93 M. MARQUEZ +0.514
6 43 J. MILLER +0.547
7 89 J. MARTIN +0.604
8 20 F. QUARTARARO +0.848
9 41 A. ESPARGARO +0.878
10 35 C. CRUTCHLOW +0.897

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

Gran Premio di Aragon
Bastianini: "Vincere all’ultimo giro è stato bellissimo!"
18/09/2022 ALLE 14:46
Gran Premio di Aragon
Le pagelle: super Bastianini, ottimi Bagnaia e Aleix. Male Viñales
18/09/2022 ALLE 14:09