Il contratto con Petronas è definito, lo firmerò nelle prossime ore. Daremo l'annuncio questo weekend
Per tanti appassionati di MotoGP è la notizia che tanto attendevano per altri un segreto di Pulcinella che andava solo ufficializzato dall’interessato. Di sicuro c’è che anche nel 2021 vedremo Valentino Rossi in pista, sempre in sella a una M1 ma in un nuovo team: Yamaha Petronas con cui il Dottore correrà la stagione numero 26 nel Motomondiale. A dare l’annuncio è stato lo stesso 9 volte campione del mondo ai microfoni di Sky Sport.
Gran Premio di Catalogna
Valentino Rossi: "Non siamo lontani dalla vetta, Mondiale aperto"
23/09/2020 A 15:59

Contratto di un solo anno, nel 2022 patron del VR46 in MotoGP?

L'accordo, ratificato nei giorni scorsi dopo in un vertice a Tavullia nella sede della VR46 Racing Apparel fra Razlan Rezali (numero uno di Petronas), Rossi e i suoi collaboratori, arriva al termine di un lunghissimo negoziato e sarà della durata di una stagione. Valentino – che per la prima volta si troverà in una struttura clienti con una moto però Factory al 100%. Il campione di Tavullia sarà accompagnato in questa avventura dallo storico telemetrista Matteo Flamigni, dal giovane capotecnico David Munoz e dal coach Idalio Gavira che andranno ad integrare il gruppo di tecnici e professionisti già presenti nel team malese.
Molto probabile che la prossima sia l’ultima stagione di Rossi in MotoGP e che dal 2022 Valentino resti presente nel paddock come patron e manager del team VR46, che pianifica lo sbarco in MotoGP al termine della prossima annata sportiva, probabilmente come squadra satellite di Suzuki o Aprilia.

Marquez: “Sono vicino al rientro, questo è un mondiale strano”

Gran Premio di Catalogna
Il GP di Catalogna 2020 in Diretta tv e Live-Streaming
24/09/2020 A 12:08
Gran Premio di Catalogna
Rossi: "La caduta? Volevo vincere, ho commesso un errore"
27/09/2020 A 19:22