La terza sessione di prove libere del Gran Premio di Catalogna 2021 si è appena conclusa per la MotoGP con il miglior tempo di un fantastico Franco Morbidelli, che si conferma così a proprio agio in sella alla sua M1 sul tracciato del Montmelò. Il romano del Team Yamaha Petronas ha fermato il cronometro in 1’38″929 nella simulazione di qualifica, precedendo di 46 millesimi il compagno di marca Fabio Quartararo.
Il francese della Yamaha Factory, leader del campionato, ha effettuato il time-attack prima degli altri e resta il grande favorito per la pole position in vista delle qualifiche, ma stamattina i migliori erano davvero tutti molto vicini sul giro secco. Terza piazza a 122 millesimi dalla vetta per la KTM del portoghese Miguel Oliveira davanti alla Ducati dell’azzurro Francesco Bagnaia (a 0.144) e all’Aprilia del padrone di casa iberico Aleix Espargarò (0.150).
Molto bene anche il sudafricano Brad Binder, 6° a 237 millesimi dalla testa con l’altra KTM ufficiale, precedendo in classifica la Yamaha di Maverick Vinales (0.353) e la Suzuki di Joan Mir (0.395). Attardato in FP3 ma comunque qualificato direttamente in Q2 Johann Zarco con la Ducati Pramac, grazie al crono firmato ieri pomeriggio nella seconda sessione di libere.
Gran Premio di Catalogna
Rossi: "Grande delusione: la moto vibrava e mi superavano tutti"
06/06/2021 A 16:52
Decima posizione nella combinata e pass diretto per il Q2 da parte di Valentino Rossi, protagonista finalmente di un turno molto positivo sia sul ritmo (girando in 1’40” con una coppia di gomme medie) che sul giro secco montando le soft per i time-attack conclusivi. Il Dottore ha fatto un passo avanti abissale rispetto a ieri, tirando giù quasi 1″5 dal suo precedente miglior giro e ottenendo un risultato importante per il prosieguo del suo weekend.
Grande delusione in casa Ducati per l’11° posto complessivo di Jack Miller, costretto quindi ad affrontare il Q1 insieme ad altri avversari scomodi come Takaaki Nakagami, Pol Espargarò e Marc Marquez. Quest’ultimo ha provato a sfruttare il traino di Jackass nell’ultimo run, non riuscendo però a far meglio delle quindicesima piazza nella combinata.

CLASSIFICA FP3

1 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 340.6 1’38.929
2 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 343.9 1’38.975 0.046 / 0.046
3 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 350.6 1’39.051 0.122 / 0.076
4 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 351.7 1’39.073 0.144 / 0.022
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 347.2 1’39.079 0.150 / 0.006
6 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 348.3 1’39.166 0.237 / 0.087
7 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 342.8 1’39.282 0.353 / 0.116
8 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 343.9 1’39.324 0.395 / 0.042
9 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 343.9 1’39.426 0.497 / 0.102
10 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 351.7 1’39.495 0.566 / 0.069
Gran Premio di Catalogna
Moto2: domina Gardner davanti a Fernandez, 4° Bezzecchi
06/06/2021 A 13:24
Gran Premio di Catalogna
Pagelle: grandi Oliveira e Zarco, male Honda e Rossi
06/06/2021 A 12:51