E sono cinque! Per la quinta volta di fila è Fabio Quartararo il poleman della MotoGP. Il rider francese fa segnare il miglior tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Catalunya, settimo atto del mondiale della MotoGP 2021.
Al sabato El Diablo non ha rivali. L'alfiere della Yamaha sul giro secco si conferma il più forte, su una pista come quella di Barcellona assolutamente favorevole alla M1. Record della pista per Fabietto, che per domani è naturalmente il favorito numero uno e può allungare nella generale.
MotoGP
Il papà di Simoncelli: "Rossi? Il suo tempo è passato"
04/06/2021 A 07:52
Dietro al francese, come ormai accade spesso, ancora due Ducati. Secondo è Jack Miller, terzo Johann Zarco. I due alfieri di Borgo Panigale provano a stare al passo del rivale, senza successo. Bravo l'australiano a partire dal Q1, qualificandosi senza problemi. Nel Q2 sferra l'attacco, ma nell'ultimo giro cade e non può migliorarsi. Sorte simile per Zarco che nel tentativo decisivo viene rallentato da Oliveira e rimane terzo. Per domani, soprattutto per il francese, sarà dura seguire El Diablo che ha certamente più ritmo. Discorso differente per Miller, forse l'unico non con la Yamaha in grado di stare con il leader del mondiale.
Seconda fila aperta dal buon Miguel Oliveira, che ormai ha superato il momento di crisi di inizio stagione e ora è super competitivo con la sua KTM. Poi Morbidelli e Viñales: bravo il Morbido a stare in alto in classifica, meno bene Maverick, lontano ancora una volta dal compagno di squadra. Settimo un solido Aleix, poi Binder.
Deludono invece Bagnaia e Mir, solo nono e decimo. Pecco non riesce mai ad essere a livello dei compagni e non va oltre la nona piazza, davanti al campione del mondo, sempre in crisi in qualifica ma competitivo la domenica.
Subito dopo Valentino Rossi, perr la prima volta in stagione in Q2 ma non riesce a stare nei 10. Peccato per il Dottore che cade all'inizio della qualifica e perde tanto tempo prezioso. Va ancora peggio a Marc Marquez, eliminato in Q1.
Per domani, come detto, sembra lotta a due per la vittoria tra Miller e Quartararo, con El Diablo favorito. Attenzione a Zarco e Morbidelli, mentre c'è grande incognita sulla gara di Maverick Viñales.

La griglia di partenza

I 5 momenti della qualifica

- Si chiudono le FP4 con il miglior tempo di Fabio Quartararo. Secondo Viñales, poi Oliveira. Quarto Zarco, poi Mir, Marquez e Rossi. Bagnaia 11mo, più indietro Morbidelli, 13mo.
- Inizia il Q1. Tutti cercano Jack Miller per prendergli la scia, soprattutto il Cabroncito. L'australiano piazza subito il miglior tempo davanti al buon Lecuona. Martin è terzo, poi Pol e Marquez. Male Petrucci e Bastianini.
- Nel tentativo conclusivo Lecuona cade. Miller è seguito dalle due HRC che gli rubano la scia. Chi ne approfitta è Pol Espargaro che si qualifica insieme a Jack, mentre Marc Marquez è beffato dal compagno di box. . Quarto Nakagami, poi Martin.
- Inizia il Q2 con Quartararo davanti a Morbidelli. Terzo Viñales, poi Aleix, Binder e Oliveira, Zarco, Mir e Bagnaia. Caduto Valentino Rossi, male Miller.
- Nell'ultimo tentativo El Diablo non migliora ma il tempo precedente basta e avanza per essere in pole. Miller va secondo, poi però cade. Dietro è bagarre, alla fine a chiudere la prima fila è Zarco davanti ad Oliveira e Morbidelli. Rossi 11mo.

La statistica chiave

Quinta pole consecutive di Fabio Quartararo. L'ultimo ad esserci riuscito è stato Marc Marquez nel 2014. L'ultima Yamaha Jorge Lorenzo nel 2010.

Il momento social

Il migliore

Fabio QUARTARARO: E' saldamente il poleman, ancora una volta. Fa il record della pista, ancora una volta. Sembra non avere rivali, ancora una volta. E' in un momento di forma stellare, deve massimizzare il più possibile, in vista dei cali di forma che, sicuramente, ci saranno durante la stagione.

Il peggiore

Danilo PETRUCCI: Molto male. Almeno Lecuona lotta per passare nel Q2 e senza la caduta forse sarebbe passato. Lui invece sempre nelle retrovie, mai competitivo.
Gran Premio di Catalogna
Quartararo, Ducati, Rins, Marquez e Viñales: 5 domande al GP
03/06/2021 A 22:57
MotoGP
Ducati fornirà le moto a VR46 e team Gresini
31/05/2021 A 15:40