E' ancora un super Aleix Espargaro il poleman delle qualifiche del Gran Premio di Spagna, nono atto del mondiale 2022 della MotoGP. Dopo la pole dell'Argentina lo spagnolo dell'Aprilia si ripete a Barcellona.
Come a Termas de Rio Hondo, il più vecchio dei fratelli Espargaro guida da fenomeno assoluto, leader praticamente dalle prime prove libere. E così, in maniera neanche così sorprendente, in qualifica segna il miglior tempo e domani partirà davanti a tutti.
Gran Premio di Catalogna
FP3, Aleix Espargaró sempre il migliore! 4° Bagnaia
04/06/2022 ALLE 10:09
La pole di Aleix non è più una sorpresa, date le super prestazioni sin dal venerdì. La Aprilia è una moto super efficiente in ogni situazione, guidata alla grande dallo spagnolo. Oramai il binomio tra i due è incredibile e i risultati si vedono. Guardando il ritmo gara Espargaro è sicuramente il favorito anche per la corsa, si può ripetere il fantastico weekend dell'Argentina.
I rivali sono due, ormai i soliti nomi: Francesco Bagnaia e Fabio Quartararo. Pecco ci prova, ma si deve arrendere allo strapotere Aprilia di soli 31 millesimi. El Diablo conquista la prima fila e limita i danni a bordo di una Yamaha che ne ha sicuramente di meno delle moto italiane. Per domani i due proveranno a ostacolare la vittoria dello spagnolo, ma sicuramente sono loro i favorito per il podio, come accaduto al Mugello sette giorni fa.
Seconda fila tutta Ducati con Zarco, Di Giannantonio e Martin. Bene soprattutto il Diggia che si conferma dopo la bella prestazione di settimana scorsa. Settimo Rins, poi Vinales, Marini e Pol.
Diversi i delusi. Primi sicuramente Bezzecchi e Bastianini. I due giovani italiani rimangono esclusi nel Q2, con la Bestia ultima Ducati in classifica. Anche il Morbido è fuori, nonostante delle buone prove libere. Male ancora una volta Joan Mir che domani partirà 17mo.
Per la gara, come detto, favorito Aleix Espargaro per il ritmo messo in mostra in questi giorni. Bagnaia comunque è li, mentre Quartararo come al solito cercherà di portare a casa il massimo possibile.

La griglia di partenza

LA CLASSIFICA: Aleix, Bagnaia, Quartararo, Zarco, Di Giannantonio, Martin, Rins, Vinales, Marini, Pol, Miller, Nakagami.
ELIMINATI NEL Q1: Bezzecchi, Bastianini, Binder, Oliveira, Mir, Morbidelli, Dovizioso, Gardner, Bradl, Pirro, Darryn Binder, Fernandez, Alex Marquez.

La cronaca in cinque momenti

- FP4 con ancora un Aleix Espargaro assolutamente efficace e a dir poco perfetto. Miglior tempo per la Aprilia davanti al buon Bezzecchi. Poi Quartararo, Zarco, Marini e Vinales.
- La Aprilia si conferma ad alti livelli anche con Maverick che stampa il miglior tempo nel primo tentativo nel Q1. Secondo il Bez, poi Nakagami, Bastianini e Morbidelli.
- Nel secondo tentativo in tanti si migliorano. Top Gun rimane in testa col miglior tempo, Bezzecchi rimane secondo ma nel finale viene beffato dal buon Nakagami che si qualifica insieme all'Aprilia per il Q2. Fuori il Bez e Bastianini.
- Nel Q2 Aleix non è fenomenale nei primi tentativi. Ne approfittano Quartararo e Bagnaia che si portano davanti. Terza l'Aprilia, poi Martin, Rins e Zarco.
- Nell'ultimo tentativo Pecco supera El Diablo e va in testa, ma Aleix va ancora più forte e conquista la pole position. Quarto Zarco, poi Diggia e Martin.

La statistica chiave

Seconda pole stagionale per Aleix e l'Aprilia, dopo quella dell'Argentina.

La dichiarazione

Francesco BAGNAIA: "Non è stato facile oggi. Le condizioni erano difficili con tanto caldo. Comunque abbiamo lavorato bene e abbiamo fatto sempre passi in avanti. Anche con gomme usate siamo veloci. Non abbiamo ancora scelto le gomme ma non siamo lontani da Aleix".

Il momento social

Il migliore

Aleix ESPARGARO: Prosegue il suo momento di forma stellare. Gli riesce tutto: senza grip, guida la Aprilia da fenomeno assoluto e per domani è il favorito per la corsa.

Il peggiore

Enea BASTIANINI: Insieme al Bez è l'unica Ducati fuori dal Q2, la sua però è incredibilmente la peggiore. Se vuole rimanere in lotta per il mondiale deve partire più avanti in griglia.

Bastianini in esclusiva fra MotoGP, Ducati, Rossi, Sic e tuffi

Gran Premio di Catalogna
GP di Catalogna 2022: orari Diretta tv e Live-Streaming
30/05/2022 ALLE 14:34
MotoGP
🏍 Pagellone 2022: Ducati e Bagnaia super! Bastianini rivelazione
07/11/2022 ALLE 19:30