Fabio Quartararo festeggia e ne ha ben donde dopo aver vinto il Gran Premio di Germania, decimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2022. Sul tracciato del Sachsenring il pilota francese ha messo in scena l’ennesima gara impeccabile della sua stagione e contemporaneamente pone ormai una seria ipoteca sul bis iridato, grazie anche alla nuova caduta di Francesco Bagnaia. Partenza perfetta, primo già in curva 1, quindi fuga inesorabile verso un successo in carrozza, esattamente come accaduto due settimane fa al Montmelò. In questo momento il portacolori della Yamaha non sembra avere rivali e vanta una superiorità mentale e tecnica impareggiabile per tutto il resto del gruppo. Anche la classifica generale inizia a farsi quanto mai interessante, con un margine di 34 punti sul più immediato inseguitore, Aleix Espargarò.

"Sono stanco ma felice, ora devo continuare così"

Gran Premio di Germania
Bagnaia: "Caduta inspiegabile, mi girano le scatole"
19/06/2022 A 14:24
Il suo racconto al termine della gara, che gli ha regalato il terzo successo stagionale, rilasciato ai microfoni di Sky Sport: “Una gara davvero massacrante, sono veramente stanco ma felice, anche perché non sono stato bene tutta la settimana (sintomi influenzali ndr). Abbiamo corso il rischio con la gomma media al posteriore e c’è andata bene, dato che il degrado è stato superiore alle attese, ma sono comunque stato in grado di vincere grazie a un ottima continuità a livello di passo. Ho visto sui maxi-schermo che Pecco era caduto, già quando ero in curva 3-4. Mi ero accorto di avere già leggermente allungato su di lui per cui ho proseguito senza intoppi. Cosa chiedere ancora alla mia stagione? Non devo fare altro che continuare così e provare a raggiungere i numeri dei migliori di questo sport”.

Fabio Quartararo, i numeri di un mondiale storico

Gran Premio di Germania
Pagelle: Quartararo cannibale, Bagnaia voto 4. Grande Zarco
19/06/2022 A 13:55
Gran Premio di Germania
Cade Bagnaia, Quartararo domina davanti a Zarco e Miller. 4° Aleix
19/06/2022 A 11:45