Tripletta Ducati al comando della terza sessione di prove libere del Gran Premio di Emilia Romagna 2021, sedicesimo e terzultimo appuntamento stagionale del Mondiale MotoGP. La casa di Borgo Panigale si conferma estremamente competitiva sul bagnato a Misano Adriatico e qualifica addirittura quattro moto direttamente in Q2, anche se tra queste non c’è quella di Francesco Bagnaia.
“Pecco”, unico rivale di Fabio Quartararo ancora aritmeticamente in corsa per il titolo, si è infatti collocato in undicesima piazza della combinata a 737 millesimi dal miglior tempo di Johann Zarco (Team Pramac) e a poco più di un decimo dalla top10. Il piemontese della Ducati Factory dovrà dunque affrontare il Q1 insieme al leader del campionato Quartararo (per la prima volta in stagione fuori dai 10 nel combinato), stamattina in crescita sotto la pioggia ma solo 15°.
Alle spalle di Zarco completano il tris Ducati uno straordinario Jorge Martin, 2° a 87 millesimi, e l’australiano Jack Miller, 3° a 136 millesimi. Conferma ad alti livelli su pista viscida per la KTM del portoghese Miguel Oliveira (4° a 0.448), che precede le Honda ufficiali di Marc Marquez (5° a 0.471) e di Pol Espargarò (6° a 0.541).
Grand Prix Emilia Romagna
Quartararo: "Non riesco a parlare, è un sogno che si avvera"
24/10/2021 ALLE 13:57
Molto bene in condizioni storicamente non favorevoli Franco Morbidelli, 7° con la Yamaha Factory a 558 millesimi dalla testa, mentre si qualificano direttamente in Q2 anche l’Aprilia di Aleix Espargarò e gli azzurri Danilo Petrucci (KTM) e Luca Marini (Ducati).
Oltre ai due pretendenti al titolo mondiale, saranno della partita in Q1 altri piloti temibili sul bagnato come Michele Pirro, Iker Lecuona, Brad Binder e le Suzuki di Joan Mir e Alex Rins. Grandi difficoltà in FP3 per i nostri portacolori Enea Bastianini (18°), Andrea Dovizioso (22°) e Valentino Rossi (23°).

Frattura per Savadori

Il ventottenne cesenate è cascato all’inizio delle prove libere di questa mattina, ancora in corso al momento. Caduto in curva 1, la situazione è parsa subito complicata per lui, venendo portato dritto al centro medico. Dopo alcuni esami, è arrivata l’infausta notizia della rottura della clavicola, come dichiarato da Sky Sport.

CLASSIFICA FP2 GP EMILIA ROMAGNA 2021 MOTOGP

1 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 298.3 1’40.384
2 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 298.3 1’40.471 0.087 / 0.087
3 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 296.7 1’40.520 0.136 / 0.049
4 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 290.3 1’40.832 0.448 / 0.312
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 291.8 1’40.855 0.471 / 0.023
6 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 292.6 1’40.925 0.541 / 0.070
7 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 286.4 1’40.942 0.558 / 0.017
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 294.2 1’40.964 0.580 / 0.022
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 288.7 1’40.967 0.583 / 0.003
10 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 291.8 1’40.985 0.601 / 0.018
11 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 295.8 1’41.121 0.737 / 0.136
12 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.3 1’41.129 0.745 / 0.008
13 51 Michele PIRRO ITA Ducati Lenovo Team Ducati 289.5 1’41.168 0.784 / 0.039
14 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 288.7 1’41.236 0.852 / 0.068
15 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 288.7 1’41.275 0.891 / 0.039
16 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 289.5 1’41.485 1.101 / 0.210
17 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 292.6 1’41.538 1.154 / 0.053
18 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama Ducati 291.1 1’41.791 1.407 / 0.253
19 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 291.8 1’41.876 1.492 / 0.085
20 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 292.6 1’41.888 1.504 / 0.012
21 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 291.8 1’42.023 1.639 / 0.135
22 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 284.9 1’42.251 1.867 / 0.228
23 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 288.0 1’42.601 2.217 / 0.350

Brutta caduta di Buhn, rischio per le altre moto in pista

Grand Prix Emilia Romagna
Quartararo campione del mondo, Bagnaia cade e si arrende
24/10/2021 ALLE 11:56
Grand Prix Emilia Romagna
Moto2: vince Lowes, Gardner allunga nel mondiale
24/10/2021 ALLE 11:24