Jorge MARTIN voto 10: weekend perfetto per il pilota della Pramac che fa la pole al sabato e domina la gara di oggi. Primo successo nella classe regina, ma difficile pensare che rimarrà l'unico.
Joan MIR voto 8,5: ottima partenza per il driver di Suzuki che riesce a tenere la ruota di Martin per gran parte della corsa. Molla la presa solo negli ultimi giri. Questo è il campione del mondo che abbiamo visto nel 2020.
Grand Prix Stiria
Prima vittoria per Martin davanti a Mir e Quartararo. Bagnaia 11°
08/08/2021 A 11:44
Fabio QUARTARARO voto 8: in una pista in cui doveva soffrire le Ducati, l'alfiere Yamaha sbaglia poco o nulla e conferma il già notevole terzo posto delle qualifiche. Un altro passo verso il possibile titolo.

Quartararo, terzo in stiria

Credit Foto Getty Images

Brad BINDER voto 8,5: porta in alto i colori della moto di casa, KTM, ed è l'unico ad avere una progressione in questa gara. Alla fine arpiona il quarto posto che è come un successo per il team.
Francesco BAGNAIA voto 5,5: qui c'è da dividere la prima partenza dalla seconda. Nel primo start Pecco va in testa e sembra trovare il passo dei migliori senza problemi. Poi la ripartenza con gomme diverse (problema costruttivo?) e una gara da dimenticare. Sarebbe nono ma i track limits lo relegano 11esimo, perdendo altri preziosi punti nel mondiale.

Francesco Bagnaia - MotoGP 2021

Credit Foto Getty Images

Valentino ROSSI voto 5,5: il passo del dottore in questa stagione non è da top10 e su questo bisogna rassegnarsi. Fa quello che può e risale dalla 17esima piazza delle qualifiche a un 13esimo posto che non rimarrà nella storia della sua carriera.
Marc MARQUEZ voto 4: alla prima curva compie un'entrata spigolosa su Espargaro che lo manda a quel paese. Nervoso il pilota Honda, sbaglia completamente una staccata in avvio di "gara2" e perde il treno dei migliori. Lo aspettiamo in altra forma nei prossimi appuntamenti.
Jack MILLER voto 5: va oltre il limite della moto per togliere il podio a Quartararo e scivola nel finale di gara perdendo un quarto posto che non sarebbe stato per nulla negativo.
Dani PEDROSA voto 9: rientra in MotoGp da wildcard senza un obiettivo. Parte e diventa protagonista di una caduta dai risvolti clamorosi, con le fiamme innescate dopo l'impatto della sua moto con Savadori. Come nulla fosse riparte per la seconda gara e tiene il passo dei migliori. Chapeau.

Scontro Pedrosa-Savadori, moto in fiamme

Credit Foto Getty Images

Valentino Rossi, le 10 vittorie più belle della carriera

Gran Premio d'Olanda
Quartararo, Bagnaia, Aleix, Zarco e Marini: le 5 domande
23/06/2022 A 18:50
Gran Premio d'Olanda
GP Olanda 2022: orari diretta tv e Live-Streaming
20/06/2022 A 13:46