Somkiat Chantra fa l’impresa e centra una storica pole position davanti al proprio pubblico per il Gran Premio della Thailandia 2022, quartultimo atto stagionale del Mondiale Moto2. Prima partenza al palo di sempre nel Motomondiale per un pilota thailandese, dopo che il 23enne nativo di Chombury aveva portato per la prima volta il suo Paese sul gradino più alto del podio ad inizio anno nel GP d’Indonesia.
Il portacolori del Team Honda Asia ha siglato il miglior giro delle qualifiche a Buriram sull’asciutto in 1’35″625, precedendo di 85 millesimi un ottimo Tony Arbolino e di 264 millesimi il compagno di squadra giapponese Ai Ogura, secondo in campionato. Seconda fila dello schieramento estremamente interessante con Pedro Acosta 4° (a 0.331 dalla vetta) davanti ad un redivivo Celestino Vietti (5° a 0.348 dopo aver superato il Q1) e al solito Alonso Lopez (6° a 0.362). Alle loro spalle Jake Dixon, mentre il leader del Mondiale Augusto Fernandez non ha brillato (505 millesimi dalla pole) e domani dovrà recuperare dall’ottava piazza. Esclusi dal Q2 tutti gli altri piloti italiani: 20° in griglia Lorenzo Dalla Porta, 25° Alessandro Zaccone, 28° Niccolò Antonelli e 30° Simone Corsi, che non ha preso parte alla qualifica per problemi tecnici alla sua MV Agusta.
Gran Premio della Thailandia
Bezzecchi: "Pole? Non ci credevo", Bagnaia: "Quartararo molto forte qui"
01/10/2022 ALLE 10:47

La top 10 delle qualifiche del GP di Thailandia Moto2

1 S. CHANTRA 1:35.625
2 T. ARBOLINO +0.085
3 A. OGURA +0.264
4 P. ACOSTA +0.331
5 C. VIETTI +0.348
6 A. LOPEZ +0.362
7 J. DIXON +0.481
8 A. FERNANDEZ +0.505
9 J. NAVARRO +0.639
10 M. GONZALEZ +0.691

7 italiani, 5 rookie e 8 Ducati in pista: i piloti della MotoGP 2022

Gran Premio della Thailandia
🏍 Bezzecchi, pole da sogno! Bagnaia in prima fila, Quartararo 4°
01/10/2022 ALLE 08:00
MotoGP
Il format dei weekend nel 2023 con le sprint race
21/11/2022 ALLE 11:30