Un raggio di sole dopo giorni complicati. Sembrano migliorare le condizioni di Fausto Gresini. Il 60enne proprietario del team omonimo che partecipa alle tre classi iridate resta ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore di Bologna a causa del coronavirus, anche se si segnalano piccoli, ma significativi passi avanti.

Il comunicato del dottor Cillioni sulle condizioni di Gresini

Le condizioni cliniche generali di Fausto Gresini sono fragili, ma in lento e progressivo miglioramento. È cosciente e combattivo. Anche gli esami radiologici e di laboratorio vanno nella stessa direzione. Ha ancora bisogno di essere supportato per il respiro dal ventilatore meccanico, ma l’ossigenazione del sangue sta progressivamente migliorando. Ha iniziato la fisioterapia per riabilitare sia la respirazione che tutta la muscolatura. Rimane un paziente critico e fragile con un percorso di cura ancora lungo, ma la direzione presa negli ultimi giorni rende più ottimistica la prognosi che rimane a tutt’oggi riservata”.
MotoGP
Fausto Gresini resta grave: "Serve ventilazione meccanica"
21/01/2021 A 13:08

Mir, Rossi, Suzuki: le statistiche del folle 2020 in MotoGP

MotoGP
Il messaggio del Dr. Costa a Gresini: "Vinci questa battaglia!"
19/01/2021 A 16:05
Gran Premio del Portogallo
Marquez torna: c'è l'ok dei medici già per Portimao
IERI A 07:34