Andrea Dovizioso abbandona il periodo sabbatico e torna in sella. Nelle giornate del 12, 13 e 14 aprile, "Dovi" sarà in sella all'Aprilia RS-GP per un test sulla pista di Jerez. Per adesso si tratta solo di una presa di contatto, ma è un passo indicativo per capire se si potrà raggiungere un'intesa più ampia magari nel 2022. "L’interesse di Aprilia mi ha fatto piacere e quando abbiamo parlato della possibilità di fare questa prova ho accettato volentieri l’invito per poter guidare nuovamente una MotoGP e tenermi in allenamento dando i miei feedback ai tecnici. Voglio ringraziare Aprilia Racing per questa opportunità", ha detto il pilota a Sky Sport.
Massimo Rivola, AD Aprilia Racing: "È stato un piacere invitare Andrea, i giorni di Jerez saranno semplicemente l’occasione di conoscerci meglio, anche in pista. Non sarà una prova di matrimonio ma l’occasione per girare insieme senza alcun obbligo di impegno per il futuro. Conosciamo tutti il valore di Andrea e il suo contributo sarà importante, anche per un solo test".
MotoGP
Lorenzo: “Dovizioso un campione? Falso, ma è il più..."
04/02/2021 A 22:07

Valentino Rossi, 42 anni di una leggenda non ancora sazia

Gran Premio del Portogallo
Il ritorno di Marquez, Ducati, Rossi e KTM: 5 domande al GP
16/04/2021 A 06:10
MotoGP
Dovizioso-Aprilia: prima giornata di test, due volte sotto l'1'40''
12/04/2021 A 20:04