Giungono aggiornamenti dall’ospedale Maggiore di Bologna, dove è ricoverato da circa un mese dopo aver contratto il Coronavirus Fausto Gresini. Il due volte iridato in 125cc (1985-1987) e attuale manager dell’omonimo team nel Motomondiale, continua la sua battaglia nella terapia intensiva della struttura ospedaliera citata.
Il quadro clinico di Gresini è stata chiarito dal Dottor Nicola Cilloni: “Le condizioni cliniche di Fausto Gresini continuano lentamente a migliorare. Oramai da più di una settimana è senza febbre, la riabilitazione fa progressi giornalieri, anche se la strada da percorrere è ancora lunga. È sempre aiutato dalla macchina per respirare, ma sta lavorando anche su questo per recuperare la forza di farlo da solo. Riesce a fare videochiamate e a farsi vedere dalla moglie Nadia. I prossimi passi saranno il recupero funzionale del respiro e dell’alimentazione“, le sue parole riportate da gazzetta.it.
MotoGP
Da meteora in Moto2 al titolo: come Quartararo è diventato re
12 ORE FA

Mir, Rossi, Suzuki: le statistiche del folle 2020 in MotoGP

MotoGP
Fabio Quartararo, i numeri di un mondiale storico
13 ORE FA
MotoGP
L'addio di Rossi a Misano: "Tutto bello, mi verrebbe quasi da..."
IERI A 16:00