Valentino Rossi ha fatto moltissima fatica nel GP del Qatar2021, prima tappa del Mondiale MotoGP andata in scena lo scorso fine settimana. Il Dottore aveva conquistato un eccellente quarto posto in qualifica, ma in gara è scivolato progressivamente all’indietro e ha concluso in 12ma posizione. Un risultato sottotono per il nove volte Campione del Mondo, al debutto con la Yamaha Petronas, condizionato da problemi con la gomma e dal poco grip con la pista.
I centauri sono rimasti a Losail, dove nel weekend del 2-4 aprile si disputerà il GP di Doha. Valentino Rossi spera in un pronto riscatto e traspare la voglia di combattere nelle dichiarazioni della vigilia.
Gran Premio del Qatar
GP Qatar, pagelle: Viñales da 10, Rossi e Morbidelli bocciati
28/03/2021 A 19:13

Le parole del centauro di Tavullia

"Dal GP in Qatar ci aspettavamo di più, ma in gara ho faticato e abbiamo sofferto con la gomma posteriore e il grip. Abbiamo comunque degli aspetti positivi da portarci dietro nel prossimo round perché la quarta posizione in qualifica è stato un ottimo risultato: il mio giro più veloce in assoluto sul circuito e ne sono molto contento. Ora dobbiamo analizzare in modo esauriente i dati raccolti durante questi giorni e proveremo a risolvere i problemi che abbiamo avuto per cercheremo di migliorare il feeling. Speriamo di avere un risultato migliore in questo fine settimana".

Valentino Rossi, 42 anni di una leggenda non ancora sazia

MotoGP
Salucci: “Il futuro di Valentino Rossi? Nei prossimi 10-15 giorni”
IERI A 21:32
MotoGP
La MotoGP va in vacanza! Il borsino di questa prima parte di stagione
28/06/2021 A 22:30