La voce di un addio al Motomondiale a partire dalla prossima stagione della Suzuki è stata confermata da varie fonti; da qui poi, inevitabilmente, sono partite le ipotesi su come possa cambiare la MotoGP senza un team importante come quello nipponico. Si tratta, come detto, di una voce insistente e confermata da diverse fonti, ma non è ancora arrivato un comunicato ufficiale al riguardo dal team. La notizia è trapelata da Jerez de la Frontera, dove nella giornata di ieri si sono svolti i test, sullo stesso circuito dove si è imposto Francesco Bagnaia.
Dorna Sports ha voluto dire la propria su questa indiscrezione con un comunicato ufficiale che chiarisce la posizione e fa capire l'irritazione del numero uno Carmelo Ezpeleta: "A seguito delle recenti notizie riguardo all’addio della Suzuki dalla MotoGP alla fine del 2022, Dorna Sports ha ufficialmente contattato il team per ricordare che le condizioni del contratto che riconoscono loro il diritto di gareggiare in MotoGP non permettono di prendere tale decisione in modo unilaterale".
MotoGP
Clamoroso: la Suzuki lascia la MotoGP nel 2022
03/05/2022 A 07:43

"Se Suzuki dirà addio, ci sono team pronti a subentrare"

In ogni caso, qualora Suzuki dovesse lasciare la MotoGP previo comune accordo, Dorna stabilirà il numero di team e piloti ideali per il Motomondiale 2023. Dorna continua a ricevere interessamenti di alto livello da numerosi team per unirsi alla MotoGP, dal momento che questo sport persiste come esempio di competizione a livello globale, di innovazione e intrattenimento, raggiungendo centinaia di milioni di tifosi in tutto il mondo“.
Insomma, il messaggio è chiaro e particolarmente diretto: Suzuki non può decidere di lasciare la MotoGP autonomamente ma bisogna prima discuterne; se il team giapponese dovesse effettivamente abbandonare il Motomondiale, Dorna lascia intendere che altri team potrebbero subentrare. Fra i più chiaccherati, secondo Sky Sport, ci potrebbe essere il team Leopard, da anni una delle strutture di eccellenza del mondiale Moto3.

Nadia, la moglie di Gresini che porta avanti il sogno di Fausto vincendo

MotoGP
Marquez: “Non guido la Honda come vorrei, ma non voglio cambiare moto"
19/05/2022 A 07:49
MotoGP
Quartararo deluso da Yamaha. Il manager: “Stiamo valutando"
17/05/2022 A 21:03