Dopo la strabiliante medaglia d'argento negli 800 stile libero e il quarto posto nei 1500 stile libero, Gregorio Paltrinieri torna protagonista alle Olimpiadi di Tokyo 2020, stavolta nel nuoto di fondo. Il 26enne nuotatore carpigiano sarà infatti di scena nella tarda serata italiana di mercoledì 4 agosto alle 23.30 nella 10 km in acque libere, in programma all'Odaiba Marine Park. Difficile prevedere quali possano essere le chance dell'azzurro: la sensazione è che per salire su uno dei tre gradini del podio servirà un altro mezzo miracolo come quello realizzato negli 800 una manciata di giorni fa.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri

PALTRINIERI STRABILIANTE: IL FILM DEL SUO ARGENTO

Tokyo 2020
Il nuoto in acque libere a Tokyo 2020: programma, qualificati, calendario
08/07/2021 A 09:48
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

PALTRINIERI ORGOGLIO INFINITO, MA 4° POSTO NEI 1500! RIVIVI LA GARA

10 Km in acque libere: la gara in diretta su Discovery+

Data, ora e luogo - La gara è in programma mercoledì 4 agosto alle 23.30 ora italiana all'Odaiba Marine Park. Tutto il nuoto e tutte le gare delle Olimpiadi sono trasmesse in diretta su Discovery+, con una copertura totale.
Passare dalla vasca dell'Aquatics Centre alle acque dell'Odaiba Marine Park, infatti, non sarà certamente una passeggiata per l'azzurro che, debilitato dalla mononucleosi che l'ha colpito prima dei Giochi, è chiamato a un ulteriore, enorme sforzo per portare a casa un risultato prestigioso. Il grande punto interrogativo riguarda innanzitutto le condizioni fisiche di Paltrinieri: è evidente affrontare una gara come la 10 km di fondo richieda il dispendio di energie molto diverse (sia per quantità che per qualità) rispetto a gare dalle distanze più brevi e in piscina come quelle sostenute finora dall'azzurro. Detto in altri termini: in condizioni ideali Paltrinieri ha dimostrato di essere competitivo ai massimi livelli anche nel nuoto di fondo (basta ricordarsi l'incetta di ori agli ultimi Europei di Budapest), ma in questo scenario le carte in tavola - purtroppo per l'Italia - cambiano e non poco. Nella 10 km in acque libere l'Italia, oltre che da Paltrinieri, sarà rappresentata anche da Mario Sanzullo.

Approfondimenti e dichiarazioni

Da Paltrinieri alle staffette, il film delle 6 medaglie del nuoto a Tokyo 2020
Paltrinieri, orgoglio infinito ma quarto posto nei 1500 sl! Rivivi la gara
Paltrinieri: "Me la sono giocata al massimo, nulla da recriminare"
Paltrinieri strabiliante: il film del suo argento
Paltrinieri superstar: cuore e tenacia più forti di una malattia

PALTRINIERI C'È! LA GIOIA SUL PODIO PER L'ARGENTO NEGLI 800SL

Tokyo 2020
PALTRINIERI, BRONZO FANTASTICO NELLA 10 KM! RIVIVI LA SUA GARA
05/08/2021 A 03:21
Tokyo 2020
Paltrinieri: "Ho dato il massimo, per l'oro me la giocherò ancora"
05/08/2021 A 02:06