Simona Quadarella non finisce di stupire: la 22enne romana vince l'oro nei 400 stile libero agli Europei di nuoto in corso alla Duna Arena di Budapest. Per l'azzurra, che ha chiuso la gara col tempo di 4'04"66, si tratta della sesta medaglia d'oro in carriera a un Europeo, la terza in questa edizione dopo le tre conquistate a Glasgow nel 2018. La medaglia d'argento va alla russa Anna Egorova (4'06"05), il bronzo all'ungherese Boglarka Kapas (4'06"90). L'Italia chiude gli Europei di Budapest con 27 medaglie: 5 ori, 9 argenti e 13 bronzi, gli ultimi due dei quali arrivano dalle staffette 4X100 stile libero. Nel medagliere l'Italia è terza alle spalle di Gran Bretagna e Russia.

Quadarella: "L'obiettivo sono le Olimpiadi"

Europei di Nuoto
Pilato, Panziera, Razzetti: che Italia a Budapest!
23/05/2021 A 16:18
Partenza tranquilla per : la prima vasca è di 29"08 e significa settima piazza, poi l'azzurra inizia ad accelerare nei secondi cinquanta metri e ai 100 è quarta. A metà gara le sue bracciate la portano in prima posizione. Anna Egorova tiene il ritmo nella maniera migliore possibile, rimanendo incollata alla romana e si porta sotto di 35 centesimi ai -50. Nell'ultima vasca, però, Simona Quadarella mette il turbo e diventa irraggiungibile.
"Piango perché non me l'aspettavo - le parole di Simona Quadarella dopo l'oro -. Poi ho visto il video di mia sorella a fine gara, grazie a lei ho iniziato a nuotare e sono diventata quello che sono. Rispetto a Glasgow avevo più paura, mi sentivo meno sicura. Questo non era un Europeo preparato, l'obiettivo sono le Olimpiadi. Ho ritrovato la cattiveria".

Dalle staffette arrivano altri 2 bronzi

Gli Europei di Budapest si chiudono in bellezza per l'Italia che centra altri 2 bronzi con le due staffette. La 4X100 mista maschile sale sul gradino più basso del podio grazie al quartetto composto da Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi. Gli azzurri si prendono il bronzo, il pass olimpico e portano il record italiano della 4x100 mista a 3'29"93. L'oro va alla Gran Bretagna (3'28"59), l'argento alla Russia (3'29"50). La 4X100 mista femminile firma una bella impresa grazie a Margherita Panziera, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini: oro Gran Bretagna, argento Russia.

Pellegrini: "Dormo 11 ore a notte per recuperare"

Federica Pellegrini è soddisfatta e stanca dopo il bronzo: "Questa è stata una settimana lunga per me - dice ai microfoni di Rai Sport -. Volevo finire rendendo onore a questa staffetta che ci ha regalato tanto negli ultimi anni e sta crescendo tanto a livello internazionale, agli ultimi Mondiali eravamo quarte e prime tra le europee, il livello sta crescendo. Come faccio a recuperare? Sto dormendo tipo 11 ore a notte per recuperare. Ho cercato di dare il massimo che potevo".

Paltrinieri: l'Oro nei 1500 sl alle Olimpiadi 2016 in 90 secondi

Europei di Nuoto
Pilato dopo il record: "Non mi aspettavo di andare così forte"
22/05/2021 A 17:23
Europei di Nuoto
Benedetta Pilato favolosa: record del mondo nei 50 rana
22/05/2021 A 17:12