E sono tre. Gregorio Paltrinieri si regala il tris nel Lupa Lake di Budapest (Ungheria), sede degli Europei 2021 di nuoto di fondo. Dopo i trionfi nella 5 e nella 10 km, l’azzurro ha ottenuto il terzo successo in questa rassegna continentale nel Team Event insieme ai compagni di squadra Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi e Domenico Acerenza.
L’Italia, dunque, si è imposta con il crono di 54:09.0 a precedere di 9" la Germania e di 9" e mezzo l’Ungheria. Una gara che si è decisa nella frazione di Paltrinieri che, ricevuto il lancio davanti da un’ottima Gabbrielleschi, in terza frazione ha fatto il vuoto. Sotto l’azione poderosa del campione carpigiano prima Rob Muffels e poi Logan Fontaine si sono dovuti arrendere e di fatto la prova si è decisa. Acerenza, in ultima frazione, ha potuto contare su 14″ di margine e il lucano è stato abilissimo a gestire questo vantaggio e a conquistare così un successo significativo.

Paltrinieri: l'Oro nei 1500 sl alle Olimpiadi 2016 in 90 secondi

Europei di Nuoto
Paltrinieri padrone del fondo: oro anche nella 10 km, bis favoloso!
13/05/2021 A 13:56
Si tratta, infatti, della prima vittoria in questo format (2 uomini e 2 donne) per la nostra squadra a testimonianza della grande condizione della compagine tricolore. Se si guarda al computo delle medaglie conquistate dagli azzurri in questa edizione degli Europei, si è giunti a 3 ori, 1 argento e 2 bronzi.
Per Paltrinieri, che vedremo in gara nella settimana del nuoto in corsia, ottime indicazioni in vista di quel che sarà in questa competizione e per quello che lo aspetta a Tokyo, dove l’obiettivo è chiaro: vincere sia nelle acque libere che in piscina.
Europei di Nuoto
Paltrinieri super! Oro nella 5 km, bronzo a Verani
12/05/2021 A 13:48
Europei di Nuoto
Europei: Pilato e Quadarella da 10 in pagella
24/05/2021 A 09:10