Un passo alla volta. Federica Pellegrini ha conquistato la Finale dei 200 stile libero uomini femminili degli Europei 2021 a Budapest (Ungheria). La Duna Arena, impianto che evoca bei ricordi alla veneta (oro mondiale nei 200 sl nel 2017), ha visto l’azzurra ben gestire la sua semifinale chiudendo con il crono di 1’57″47 (terzo nell’overall). Un passaggio ai 100 metri di 56″87 e un’ultima vasca “tranquilla” da 30″26 ha portato la nostra portacolori a toccare la piastra senza consumare troppe energie. Del resto, parlando di una classe ’88, l’approccio non può che essere quello descritto e domani Federica vorrà giocarsi qualcosa di importante.
Diciamo che un secondo in meno di questa mattina non era quello che volevamo fare, stiamo accusando la fatica ma ci salverà la mattinata di riposo di mattina - ha dichiarato ai microfoni di Rai Sport dopo la semifinale Federica Pellegrini - Vedremo la finale di domani, ma senza pretese. Non mi si chiede di essere al top della forma qui, ma 1:55 della staffetta mi è piaciuto e vediamo come andrà

Chi temere in finale?

Europei di Nuoto
Paltrinieri, Miressi, Castiglioni, Burdisso: 7 medaglie a Budapest!
19/05/2021 A 16:30
Le avversarie saranno principalmente la francese Charlotte Bonnet (1’57″30 in semifinale), campionessa d’Europa in carica, e la britannica Freya Anderson (1’57″71), ma attenzione alla ceca Barbora Seemanova (1’57″20, miglior tempo delle heat) che potrebbe stupire. Niente da fare per Stefania Pirozzi, undicesima in questo penultimo atto con il crono di 1’59″57 a tre decimi dal riscontro utile per essere nella top-8.

Panziera: “Che esempio vedere Federica Pellegrini allenarsi!”

Europei di Nuoto
Europei: Pilato e Quadarella da 10 in pagella
24/05/2021 A 09:10
Europei di Nuoto
Simona Quadarella senza limiti: oro anche nei 400 sl
23/05/2021 A 17:21