Dopo la bella prestazione in staffetta di ieri, culminata con la medaglia d’argento nella 4×200 sl mista, Federica Pellegrini è scesa nuovamente in acqua stamattina per le batterie dei suoi 200 metri stile libero ai Campionati Europei 2021 di nuoto, in corso di svolgimento alla Duna Arena di Budapest.
La Divina ha centrato l’obiettivo qualificazione senza grandi patemi, fermando il cronometro in 1’58″48 e conquistando il pass per le semifinali con il terzo tempo assoluto. Meglio di lei al mattino solo la ceca Barbora Seemanova in 1’58″25 e la francese Charlotte Bonnet in 1’58″33.
Il tempo era proprio quello che volevo. Non ho spinto al massimo, cercando di non sprecare troppe energie. Ho deciso di disputare i 200 perché prima delle Olimpiadi non mi ricapiteranno tre turni, tra batterie, semifinali e finali, in due giorni“, le prime dichiarazioni della campionessa olimpica di Pechino 2008 dopo la gara mattutina.
Europei di Nuoto
Europei: Pilato e Quadarella da 10 in pagella
24/05/2021 A 09:10
Prossimo impegno previsto a questo punto oggi pomeriggio attorno alle 19.30 per le semifinali dei 200 stile, in cui andrà a caccia di uno dei migliori 8 tempi per volare in finale.
Europei di Nuoto
Simona Quadarella senza limiti: oro anche nei 400 sl
23/05/2021 A 17:21
Europei di Nuoto
Pilato, Panziera, Razzetti: che Italia a Budapest!
23/05/2021 A 16:18