Non ci sarà il rumeno David Popovici nella Finale dei 400 stile libero maschili degli Europei 2022 di nuoto a Roma. Nella vasca del Foro Italico, l’asso nativo di Bucarest aveva ottenuto un crono sufficiente per essere parte della gara di questo pomeriggio, ultima giornata della rassegna continentale dedicata alla pratica in corsie.
Con 3:47.99 Popovici si era classificato quarto nell’overall, lasciando intravedere nel suo incedere grandi potenzialità, ma nello stesso tempo poca dimestichezza con la specialità. E’ di questi minuti, quindi, la notizia della rinuncia del rumeno a questo atto conclusivo in una rassegna che gli ha regalato risultati strepitosi: l’oro e il record del mondo di 46.86 dei 100 stile libero; il sigillo nei 200 stile libero con il terzo tempo di sempre (1:42.97).
Un bis d’oro, che ha dato seguito alle due vittorie dei Mondiali nelle medesime distanze, certificando il suo status di fuoriclasse della velocità dello stile libero.
Europei di Nuoto
Quando gareggia Paltrinieri? Calendario e dove vederlo in tv
18/08/2022 ALLE 12:35
Con la defezione del classe 2004, ci sarà il norvegese Henrik Christiansen a entrare nella Finale dei 400 stile libero, in cui i due azzurri Gabriele Detti e Lorenzo Galossi andranno a caccia delle medaglie, in un contesto dove soprattutto i due tedeschi Henning Mühlleitner e Lukas Märtens hanno fatto vedere le cose migliori in batteria.

DETTI CHIUDE SESTO I 400 SL, ORO AL TUNISINO HAFNAOUI: GLI HIGHLIGHTS

Europei di Nuoto
Nuoto da record! Perché è un'Italia che punta dritto a Parigi 2024
18/08/2022 ALLE 10:47
Europei di Nuoto
Italia da impazzire, è oro anche nella 4x100 mista!
17/08/2022 ALLE 17:38