Gregorio Paltrinieri fa rima con mago. Il carpigiano ha firmato una mostruosa stregoneria nelle acque di Kazan (Russia) e si è laureato Campione d’Europa degli 800 metri stile libero. Il nuotatore ha scritto una pagina di storia: alla prima apparizione in assoluto di questa specialità nella rassegna continentale in vasca corta ha trionfato in maniera divina e palpitante, sconfiggendo il tedesco Florian Wellbrock al termine di un serratissimo duello che non ha lasciato un istante di tregua. L’azzurro partiva con gli sfavori del pronostico dopo aver perso sui 1500 metri contro il suo grande avversario, ma oggi ha stravolto il copione grazie al suo proverbiale acume tecnico-tattico e rivedendo completamente il piano che poteva essere scritto alla vigilia.
Il 27enne ha infatti attaccato fin dalla partenza e con una partenza a razzo ha provato a mettere in difficoltà il Campione Olimpico di Tokyo 2020 nella 10 km in acque libere (nonché bronzo sui 1500 stile libero). Il nostro portacolori ha toccato la piastra ai 100 con 12 decimi di vantaggio, ma il 24enne teutonico reagiva e passava avanti ai 300 per un decimo. Super Greg non molla la presa e ribatte in maniera perentoria dall’alto del suo talento, transitando a metà gara in 3:43.26 con quattro centesimi di margine. L’azzurro capisce che deve cercare di mettere luce tra sé e il favorito della vigilia, si porta avanti di 0.14 ai 500 metri e il duello diventa semplicemente memorabile. Altro strappo di Paltrinieri, che a questo punto non si volta più indietro, contiene l’ultimo tentativo di rimonta e festeggia con appena cinque centesimi di vantaggio.
Europei in vasca corta
Paltrinieri e non solo: numeri da record per l’Italia a Kazan
08/11/2021 A 12:06

Paltrinieri

Credit Foto Getty Images

Il Campione Olimpico di Rio 2016 sui 1500 stile libero, bronzo nella 10 km e argento sugli 800 sl a Tokyo 2020, ha firmato il nuovo record europeo in questa specialità con un maestoso 7:27:94, migliorando il 7:29.17 che il francese Yannick Agnel siglò il 16 novembre 2012 ai suoi campionati nazionali. Si tratta del quarto oro di Gregorio Paltrinieri agli Europei in vasca corta dopo i tre conquistati sulla massima distanza nel 2012, 2015, 2019. Oggi Florian Wellbrock si è dovuto accontentare dell’argento (7:27.99), bronzo al collo del 19enne tedesco Sven Schwarz che ha regolato il russo Aleksandr Egorov (7:35.97) e il norvegese Henrik Christiansen (7:36.57).

Paltrinieri: "Terza Olimpiade, due medaglie: sono contentissimo"

Europei in vasca corta
Italnuoto da record agli Europei di Kazan: 35 medaglie!
07/11/2021 A 19:43
Europei in vasca corta
Doppietta azzurra: Castiglioni oro, Pilato argento nei 50 rana
07/11/2021 A 17:15