Matteo Rivolta ha conquistato la medaglia di bronzo nei 50 metri farfalla ai Mondiali 2021 di nuoto in vasca corta. L’azzurro si è distinto nella vasca di Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), toccando la piastra col tempo di 22.02, sbriciolando di 12 centesimi il suo record italiano (22.14 lo scorso 6 novembre agli Europei di Kazan) e ribadendo di essere entrato in una nuova dimensione in un’annata agonistica semplicemente da incorniciare.
Il fresco Campione del Mondo dei 100 farfalla, che una trentina di minuti prima aveva conquistato il bronzo con la staffetta 4×50 mista, ha saputo fare la differenza anche sulla mezza distanza, interpretando ottimamente la prima vasca e poi riemergendo nella seconda parte di una gara di altissimo spessore. Il 30enne è andato vicinissimo allo sfondare il muro dei 22 secondi ed è salito sul terzo gradino del podio con pieno merito, inchinandosi soltanto a Dylan Carter (21.98) e soprattutto al brasiliano Nicholas Santos, capace di trionfare a 41 anni suonati col crono di 21.93 (già oro a Istanbul 2012 e ad Hangzhou 2018, detentore del record del mondo in 21.75).
Mondiali in vasca corta
Questa vasca azzurra si è riempita di champagne
22/12/2021 A 15:32

Italia da urlo, bronzo nella 4X100 misti: il film della medaglia

Mondiali in vasca corta
Staffetta 4x100 mista sul tetto del mondo: che Italia!
21/12/2021 A 16:10
Mondiali in vasca corta
Miressi Campione del Mondo con record italiano sui 100 stile!
21/12/2021 A 14:50