Nuoto

14 anni e non sentirli: la favola di Benedetta Pilato, medaglia mondiale azzurra più precoce

A 14 anni e 6 mesi la nuotatrice tarantina Benedetta Pilato ha riscritto i record dello sport italiano diventando la medagliata mondiale più giovane di sempre. Andiamo alla scoperta del nuovo fenomeno del nuoto azzurro, ancor più precoce delle leggendarie Novella Calligaris e Federica Pellegrini.

00:01:03, 441 Visualizzazioni, 29/07/2019 A 11:23