Thomas Ceccon ha realizzato la sua impresa ed è entrato di diritto nella storia del nuoto e dello sport italiano: mai nessun atleta era stato capace di vincere l’oro mondiale nei 100 dorso e in questo caso è arrivato anche uno straordinario record del mondo. Lo si era già capito ieri, nel corso delle semifinali alla Duna Arena di Budapest che qualcosa di bello sarebbe accaduto con quel crono di 52.12, a migliorare il record italiano di 52.30, pur praticamente fermandosi a 10 metri dall’arrivo. Stavolta, non ci sono state remore e la sua distribuzione è stata straordinaria: passaggio ai 50 metri in 25.14 e ritorno da urlo in 26.46. Una nuotata bellissima e stilisticamente perfetta.
Mondiali
Thorpe loda Paltrinieri: "Felice per lui, grande atleta e bravo ragazzo"
07/07/2022 A 16:14

CECCON: "CE LA GIOCAVAMO PER IL BRONZO, DOVEVAMO DARE IL MASSIMO"

Mondiali
Denuncia shock di Harvey: "Sono stata drogata al party dei Mondiali"
07/07/2022 A 14:03
Mondiali
Fantastico Dario Verani: oro da urlo nella 25 km
30/06/2022 A 10:14