Margherita Panziera è stata semplicemente strabordante agli Assoluti 2021 di nuoto e ha firmato il nuovo record italiano dei 200 metri dorso. Uno show davvero strabiliante confezionato dall’azzurra nella vasca di Riccione, dove è stata letteralmente impeccabile sulla sua distanza prediletta. La 25enne ha toccato la piastra col vertiginoso crono di 2:05.56, migliorando di ben 16 centesimi il primato che le apparteneva dal 2019. La veneta, quarta in questa specialità ai Mondiali 2019 e Campionessa d’Europa nel 2018, è stata semplicemente impeccabile e ha mostrato di essere in eccellente forma fisica, con le Olimpiadi già messe nel mirino da tempo. La nostra portacolori, già qualificata ai Giochi di Tokyo, ha giganteggiato in maniera eccellente nelle quattro vasche in programma e la seconda metà di gara è stata convincente: 8 centesimi meglio del suo record ai 150 metri, 16 centesimi in meno al traguardo.
Margherita Panziera ha dato uno scossone ai 200 dorso a livello globale, visto che ha siglato il miglior tempo mondiale nel 2021! L’azzurra ha sverniciato Kathleen Baker (2:07.54 il 3 maggio a San Antonio, USA). Considerando anche quanto fatto nell’autunno 2020, allora meglio di lei ha fatto soltanto l’australiana Kaylee McKeown: 2:04.46 il 15 novembre a Brisbane (Australia). Con questi riscontri si può davvero sognare in grande alle Olimpiadi.
Nuoto
Panziera: “La positività al Covid ha chiuso un anno difficile"
28/12/2020 A 15:07
La 25enne ha poi dichiarato ai microfoni della Rai: “È stato inaspettato, anche perché a questi Campionati sono arrivata un po’ più carica rispetto ai miei compagni visto che avevo già la qualificazione olimpica. Ho perso un paio di settimane a novembre per il Covid-19, non avevo fatto i Campionati a dicembre. In acqua mi sentivo bene, ma non pensavo così bene. Sono contenta: le lacrime e il sangue che sto sputando servono a qualcosa: è un buon punto di partenza per questa stagione“.

🎙 Margherita Panziera non si ferma e raddoppia: "Nel 2021 prima Tokyo e poi la laurea"

Tokyo 2020
L'Italia scopre Martinenghi nel giorno più opaco di Detti
5 ORE FA
Tokyo 2020
MARTINENGHI IN FINALE DEI 100 RANA CON RECORD
5 ORE FA