Gregorio Paltrinieri ha vinto i 1500 stile libero agli Assoluti di nuoto di Riccione: l’azzurro ha trionfato con il crono di 14’40″38, ampiamente al di sotto del tempo limite per le Olimpiadi sulla distanza, ma l’azzurro aveva già il pass sui1500, sugli 800 e nel fondo. Greg ha commentato la sua vittoria ai microfoni della Rai: “Avevo fatto gli 800 partendo in maniera arzilla, oggi volevo dosare le forze. Ho fatto lo stesso molta fatica, bene il crono di 14’40”, ma pensavo di fare un po’ meno, ma sono contento di questo Campionato“.
Paltrinieri
L'azzurro traccia un bilancio generale dei Campionati Italiani appena conclusi: “La cosa più bella è stata essere qui e poter gareggiare. Trovarsi in gara spalla a spalla con gli altri è sempre bello. Adesso farò tutte le riflessioni del caso, la preparazione è andata bene“. L’emiliano conclude: “Agli Europei farò sia il mare che la piscina, ho ritrovato gli stimoli, mi piace. Questa è una delle Nazionali più competitive degli ultimi anni, è bello e divertente farne parte. Pellegrini? Le fa onore aver voluto qualificarsi sul campo. Cinque Olimpiadi le hanno fatte in pochi, mi sarei emozionato anch'io“.
Tokyo 2020
Panziera in esclusiva: Tokyo, Pellegrini, matricola e amore
IERI A 12:29

L'ordine d'arrivo dei 1500 sl

1 4 PALTRINIERI Gregorio 14’40.38
2 1 DE TULLIO Luca 15’05.31 24.93
3 5 ACERENZA Domenico 15’06.39 26.01
4 2 GIOVANNONI Ivan 15’13.41 33.03
5 7 GUIDI Marcello 15’15.03 34.65
6 6 LAMBERTI Matteo 15’16.07 35.69
7 8 MANZI Andrea 15’20.63 40.25
8 3 OCCHIPINTI Alessio 15’25.59 45.21

Giochi da Ragazze: Federica Pellegrini in esclusiva su Eurosport

Tokyo 2020
-100 a Tokyo: Phelps fa la storia a Londra, tutte le sue medaglie
IERI A 11:21
Tokyo 2020
Panziera: “Non c'è niente di più stimolante di un'Olimpiade"
IERI A 10:07