E’ terminata la prima parte dell’incontro n.4 della Regular Season dell’International Swimming League presso la piscina Scandone di Napoli. La Champions League del nuoto ha visto sfidarsi i Cali Condors, gli LA Current, gli Aqua Centurions e i DC Trident. I Condors comandano con 266 punti, a precedere i Current (242), i Centurions (210.0) e i DC Trident.
Caeleb Dressel era il personaggio più atteso e l’asso americano non ha deluso tra le fila dei citati Cali Condors. Lo statunitense si è imposto nei 100 delfino con l’eccellente tempo di 48″53, prova nella quale è giunto quarto Matteo Rivolta in 50″30. Dressel si è poi esibito nei 50 stile libero e il canovaccio è stato sempre lo stresso, ovvero vittoria in 20″67, terzo Alessandro Miressi in 21″39. Stesso piazzamento anche per Silvia Di Pietro nelle due vasche dello stile libero (vasca corta).
Quinta posizione per Federica Pellegrini nei 200 dorso vinti da Beata Nelson. L’azzurra con il crono di 2’05″93 ha fatto meglio di Sara Franceschi, (settima in 2’08″06). Aspettative per Federica, domani, nei suoi 200 stile libero. Franceschi ha poi ottenuto un terzo posto nei 200 misti con il tempo di 2’08″82.
Nuoto
Quadarella: "Dopo i 1500 ero disperata, ma ho reagito"
07/10/2021 A 13:57
Sul versante maschile, Matteo Ciampi è giunto quarto nei 200 dorso con il tempo di 1’52″76 nella specialità che ha sorriso all’americano Pebley in 1’50″29. 200 rana nei quali, sul versante femminile, Lilly King ha fatto valere la sua legge in 2’17″66, mentre Martina Carraro ha concluso quinta in 2’21″27. Sesto invece Nicolò Martinenghi in 2’05″59 sulla stessa distanza vinta da Nick Fink (2’03″82). Martinenghi che ha posto il proprio sigillo nei 50 rana in 25″74, migliorando il personale di 25″86. Bene Fabio Scozzoli terzo in 25″86. Sul versante femminile, Arianna Castiglioni si è dovuta arrendere solo a King nella prova veloce della rana: l’americana vittoriosa in 29″15, la lombarda ha siglato 29″31.

NICOLÒ MARTINENGHI, SEI GRANDE! IL FILM DEL SUO BRONZO

Tokyo 2020
Paltrinieri: "A Tokyo è stata dura, ma ne sono uscito bene"
06/10/2021 A 12:56
Nuoto
Nuoto pinnato, Italia sul tetto del mondo! Sette medaglie in Colombia
28/09/2021 A 14:06