Sotto gli occhi commossi di papà Roberto e mamma Cinzia, Federica Pellegrini ha percorso i suoi ultimi 200 metri in carriera. La gara che l'ha resa eterna, Divina, si chiude con un successo agli Assoluti invernali di Riccione con il tempo di 1' 54'' 95 davanti a Rachele Ceracchi. Dopo "l'ultima" ufficiale, l’azzurra è tornata in vasca con tutte le avversarie più forti affrontate in carriera (tra cui Camelia Potec, Sarah Sjostrom, Femke Heemskerk, Sara Isakovic, Evelyn Verraszto) e ha voluto omaggiare Camille Muffat, deceduta nel 2015 in un incidente, lasciando una cuffia davanti all'ultima corsia. Fede ha vinto tutto: 58 medaglie internazionali con almeno un oro in tutte le manifestazioni. Lascia da primatista e iridata in carica dei 200sl. Un ritiro al top davanti al presidente del Coni, Giovanni Malagò (che si è lanciato con lei in vasca) e Alberto Tomba.
QUI I NOSTRI RICORDI LEGATI A FEDERICA PELLEGRINI

Grazie Federica! Leggenda eterna del nuoto mondiale

Tokyo 2020
Pellegrini: "Ho odiato tutte le mie rivali, poi amiche come prima"
28/12/2021 A 09:53

Le parole di Federica Pellegrini

"Sono arrivata al limite, prima di buttarmi in acqua ero sull’orlo di una crisi di nervi. Alla presentazione ho dovuto far rientrare le lacrime. Per me era importantissimo finire così, avere la famiglia vicino, ma le sorprese non sono finite".

Le parole di Rosolino

"Fede va ancora forte. Il sogno di ogni campione è finire ancora ai massimi livelli e lei sta facendo così. Cosa lascia? Non smetterà mai di lasciare".

Le parole di Malagò

"Questa passerella finale doveva avvenire a Eindhoven, causa Covid non si è riusciti, ma Federica è contentissima di fare la sua ultima gara qui a Riccione. Hanno aderito tantissimi amici e leggende dello sport. Sentimenti? Ce ne sono due diversi: il primo è la gratitudine del dirigente sportivo. E poi c'è la componente affettiva, umana. Ma non è un momento triste. Il valore aggiunto che ha dato al nuoto è la più grande eredità di Federica".

Le parole di Simona Quadarella

"Federica è un idolo per tutti. E' unica. Sarà emozionante vedere la sua ultima gara. Crescere con il suo esempio è stato incredibile. Sarà sicuramente diverso non averla più in Nazionale. Farà bene anche fuori dalla vasca".

FEDERICA PELLEGRINI, L'ULTIMA GARA AI GIOCHI: RIVIVI LA 4X100 MISTA

Mondiali in vasca corta
Questa vasca azzurra si è riempita di champagne
22/12/2021 A 15:32
Mondiali in vasca corta
Staffetta 4x100 mista sul tetto del mondo: che Italia!
21/12/2021 A 16:10