Thomas Ceccon è il grande protagonista dell’Italia del nuoto alle Olimpiadi Giovanili 2018 di Buenos Aires. Il nuotatore azzurro amplia il suo bottino di medaglie, conquistando la medaglia d’oro nei 50 stile libero e l’argento nei 50 dorso. Una fantastica doppietta per un ragazzo dal futuro scintillante e che si candida ad essere una stella azzurra nei prossimi anni.
La vittoria nei 50 stile libero è stata eccezionale. Dopo il tuffo Ceccon ha cominciato una progressione inarrestabile, non lasciando scampo agli altri avversari e fermando il cronometro sul tempo di 22’33. A soli quattro centesimi si è classificato il russo Daniil Markov, che aveva ottenuto il miglior tempo nelle semifinali. Medaglia di bronzo, invece, per l’egiziano Sameh Abdelrahman, che ha chiuso la sua finale con il crono di 22”43.
Tokyo 2020
Lochte, niente 5a Olimpiade: si commuove in conferenza stampa
19/06/2021 A 11:17
Nei 50 dorso il copione della gara è stato abbastanza simile, con l’azzurro partito bene e che ha sempre fatto gara di testa. Purtroppo per Ceccon (25”27) davanti a lui c’era il fenomeno russo Kliment Kolesnikov, capace di stabile il nuovo record del mondo juniores con 24”40. Medaglia di bronzo, invece per il norvegese Tomoe Hvas (25”28).
Anna Pirovano ha assaporato la medaglia nei 100 rana, ma negli ultimi 25 metri crolla e alla fine chiude al quinto posto con il tempo di 1’09”16. La vittoria è andata alla russa Anastasia Makarova, che ha dominato e vinto con il tempo di 1’07”88 davanti all’irlandese Niamh Coyne (1’08”90) e alla lituana Kotryna Teterevkova (1’08”95).
Quinto posto nella staffetta 4×100 mista maschile per l’Italia (Johannes Calloni, Thomas Ceccon, Federico Burdisso e Marco De Tullio). Vittoria alla Russia davanti alla Cina e alla Polonia.
Nuoto
Trials USA 2021: Dressel vola nei 100 farfalla. Andrew sugli scudi
19/06/2021 A 07:21
Tokyo 2020
-35 a Tokyo 2020: Ian Thorpe e la "gara del secolo" di Atene
18/06/2021 A 15:12