Dopo aver stampato il tempo di 1'56''69 nella finale dei 200 sl, agli Assoluti di Riccione, Federica Pellegrini può festeggiare finalmente il pass olimpico per la quinta Olimpiade in carriera. Un sospiro di sollievo per la migliore della storia nei 200 sl, visto che il tempo utile per la qualificazione stentava ad arrivare.
Non sono stati dei mesi semplici. Già per me nuotare 1'56 alto non è stato facile da accettare, c’era tanto lavoro da fare e c’era rabbia per il decimo di troppo di ieri, potevo togliermi il peso. È venuto oggi ed è ancora meglio perché è nella mia gara. Sono contenta del tempo e siamo in linea con gli altri campionati italiani, quindi sono molto contenta. Direi che ora si respira molto meglio. Sarà la quinta Olimpiade, sono tante. Mi viene da piangere ancora. [Federica Pellegrini a Rai Sport]
Tokyo 2020
Federica Pellegrini si qualifica per Tokyo: c'è il pass nei 200 sl
02/04/2021 A 16:21
Federica Pellegrini che, nelle quattro edizioni precedenti ha ottenuto, proprio nei 200 sl, ha raccolto due medaglie olimpiche. Una d'argento al debutto ad Atene nel 2004 e una d'oro nel 2008 a Pechino con tanto di record mondiale (1'54"82). Può sognare un'ultima medaglia nella sua ultima Olimpiade in carriera?

Federica Pellegrini: buon compleanno alla Divina del nuoto italiano

Nuoto
Panziera show! Record italiano e miglior crono del 2021
31/03/2021 A 15:52
Nuoto
Sara Franceschi conquista il pass per le Olimpiadi di Tokyo
31/03/2021 A 15:32