Nella giornata di giovedì, Madeline Groves ha annunciato il suo ritiro dalle selezioni olimpiche in ottica dei Giochi di Tokyo 2020 (23 luglio - 8 agosto). L'australiana, che ha vinto due medaglie d'argento a Rio 2016 (200 m farfalla e 4x100 m misti), intende protestare contro i vari comportamenti misogini di cui le donne sono vittime. Su Twitter, ha scritto che combatterà contro i "pervertiti misogini nello sport".
Lo scorso dicembre, Groves ha dichiarato di aver presentato una denuncia a seguito di alcuni sguardi inappropriati da parte di un nuotatore. Ha anche fatto riferimento ai commenti che un allenatore avrebbe fatto su di lei, prima di ricevere le scuse.
Tokyo 2020
Lochte, niente 5a Olimpiade: si commuove in conferenza stampa
19/06/2021 A 11:17
Tokyo 2020
-35 a Tokyo 2020: Ian Thorpe e la "gara del secolo" di Atene
18/06/2021 A 15:12
Tokyo 2020
Pellegrini: "Ritiro dopo Tokyo? No, un po' più in là"
14/06/2021 A 15:21