Federica Pellegrini è giunta alla volta di Tokyo. Per le Olimpiadi numero cinque, le ultime di una carriera lunghissima, la veneta dovrà affrontare un contesto agonistico molto impegnativo. I 200 stile libero femminili, infatti, sono tra le specialità a più alto coefficiente tecnico e i tempi dell’australiana Ariarne Titmus nel corso dei Trials lo stanno a dimostrare. Per l’azzurra, campionessa del mondo in carica, sarà molto difficile fronteggiare avversarie più giovani e in rampa di lancio. Tuttavia, con la voglia di fare e di divertirsi, la nostra portacolori vorrà stupire ancora una volta e chiudere la sua avventura a Cinque Cerchi con qualcosa di estremamente significativo.
Certo, il suo arrivo in Giappone è stato un po’ movimentato. Poco dopo essere sbarcata in aeroporto, infatti, l’azzurra è stata sottoposta a un controllo antidoping a sorpresa, come la stessa nuotatrice del Bel Paese ha rivelato in una storia su Instagram. “E che non lo vuoi fare un bell’antidoping appena arrivata?” il messaggio di Federica, che ha postato per i suoi follower la foto del suo braccio con piccolo cerotto di forma circolare che protegge il punto in cui è stato effettuato il prelievo a sorpresa.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi.
Tokyo 2020
Il nuoto a Tokyo 2020: gare, qualificati e calendario
10/03/2020 A 12:51
Tokyo 2020
Cunha e la dedica alla fidanzata: sono i Giochi dell'inclusività
43 MINUTI FA
Tokyo 2020
Ufficiale: Federica Pellegrini è un nuovo membro del CIO
5 ORE FA