Pubblicità
Ad

Sponsorizzato

Bridgestone
Giochi Olimpici

Un salto infinito nel secolo di Bob Beamon

Le Grandi Storie Olimpiche - Ai Giochi Olimpici di Città del Messico nel 1968, Bob Beamon è atterrato ai confini della realtà, frantumando il record del mondo di salto in lungo con un balzo in avanti di 55 centimetri: 8,90 metri di smisurata impresa senza precedenti nella storia dell’atletica. Un salto con cui Beamon è volato nel futuro nell’anno della rivoluzione, due giorni dopo i pugni neri.

00:06:03, 13/07/2021 A 09:05